Press "Enter" to skip to content

I top del mese di Settembre

Donnarumma – Super Gigio continua ad essere il vero top player del Milan. Non può evitare l’ultima sconfitta, quella interna contro l’Udinese, per il resto compie parate eccezionali contro la Samp (un 7,5 dalla nostra redazione), la Lazio (6,5) e la Fiorentina (7), dove risulta strepitoso su Borja Valero. A febbraio, quando sarà maggiorenne, attendiamo tutti il suo rinnovo.

Paletta – Se è da tre giornate che il Milan non subisce gol, molto lo dobbiamo anche all’italo-argentino, sempre puntuale ed efficace nelle chiusure, sempre attento e raramente in difficoltà. Al momento è il partner perfetto per Romagnoli. Giocatore poco mediatico, fosse stato brasiliano o argentino, tutti parlerebbero di lui e il suo valore schizzerebbe alle stelle…

Locatelli – Il diciottenne proveniente dalla primavera ha avuto una crescita esponenziale nell’ultimo mese, che non è passata inosservata agli occhi di Montella. Sempre più presente in campo, il prossimo passo sarà di certo un posto fisso tra i titolari. Della sua presenza, poi, anche Montolivo, spostato mezzala, pare beneficiarne. Uno degli emblemi del progetto giovani rossonero.

Bacca – Molto si discute del suo modo di giocare, del suo aiutare poco la squadra. Poco invece si può dire della sua media realizzativa: praticamente un gol ogni due tiri in porta, una media strepitosa. Montella a Genova lo tiene in panchina per quasi tutta la gara, e lui risponde decidendo la gara negli ultimi minuti. Un professionista imprescindibile in squadra.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.