Press "Enter" to skip to content

La ripartenza dell’Italia affidata a un super manager milanista

Si chiama Vittorio Colao, 58 anni, calabrese di origine, è lui l’uomo scelto dal premier Conte per far ripartire l’Italia in modo efficace. Lui che efficace, efficiente e privo di fronzoli lo è sempre stato, stando al suo curriculum lavorativo e a come lo descrivono i suoi colleghi. Laurea in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi di Milano, MBA con lode presso la Harvard Business School. Hanno scritto di lui che sognava la carriera militare, è stato anche ufficiale dell’Arma dei carabinieri e alpino, prima di imboccare una strada diversa.

La sua carriera è iniziata negli uffici londinesi di Morgan Stanley, evolvendosi poi di volta in volta fino ad arrivare a ricoprire posizioni di grande responsabilità. Colao si è spesso occupato di sviluppare strategie per la crescita globale degli investimenti, dimostrando una particolare attenzione verso il mondo del digitale e delle telecomunicazioni.

Un manager innovativo, con una visione moderna ed internazionale. Si dice che non ami mostrarsi e apparire, ma è uno che va dritto fino al fondo della sostanza, con determinazione e ostinazione. Ama la meritocrazia, è orgogliosamente di fede milanista, gli piace andare in bicicletta e fare windsurf. Colao si è distinto soprattutto per il lungo e brillante lavoro svolto in Omnitel-Vodafone di cui è stato Ceo (con lui gli abbonati sono raddoppiati); tra il 2004 e il 2006 è stato Amministratore Delegato di RCS Media Group; ha anche ricoperto il ruolo di consulente di un fondo di private equity, General Atlantic. Questo solo per essere terribilmente sintetici.

Ora sarà a capo della task force di esperti chiamati a fare uscire il Paese dalla crisi generata dal Covid19. Guiderà un team polivalente di manager, economisti, organizzatori del lavoro, sociologi e psicologi che opereranno insieme al comitato tecnico scientifico nel tentativo di rimettere in moto il Paese nel miglior modo possibile.

Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook, Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove! --> Social Zone
Sei un appassionato di scommesse? Scopri il bonus di benvenuto Sisal!
Mission News Theme by Compete Themes.