Press "Enter" to skip to content

Milan – Carpi, Mihajlovic: “Col Carpi la partita più importante della stagione”

Conferenza stampa di mister Mihajlovic alla vigilia del quarto di Coppa Italia con il Carpi. Sulla gara: “Vincere ci permetterebbe di andare in semifinale e poi puntare ad alzare un trofeo. Contro il Carpi non sarà facile, sono una squadra che lotta per 90 minuti, ma quella di domani è la partita più importante della stagione. L’obiettivo è qualificarci, siamo concentrati su questa gara e se giochiamo come sappiamo abbiamo tante possibilità di vincere”. Sui disponibili: “Non ho ancora deciso chi schierare. Boateng è una soluzione, però vediamo perchè non stava giocando da diverso tempo. Balotelli sarà a disposizione. Menez si sta allenando in gruppo, ora non sente più dolore: speriamo di recuperarlo per fine mese”. Sulla gara con la Roma: “Non mi sembra di aver visto un Milan così brutto nel primo tempo. Non abbiamo iniziato bene, è vero, ma dopo 15 minuti abbiamo preso le misure e siamo migliorati. Dopo aver preso gol ad inizio gara, ci saremmo potuti disunire e invece la squadra si è dimostrata compatta sfiorando la vittoria. Nelle ultime partite avremmo meritato 9 punti, ma non siamo stati molto fortunati, anche se ho detto ai ragazzi che non dobbiamo prendercela con la sfortuna”. Sulle voci che lo circondano: “Ormai è da tre mesi che ci sono voci su di me, per me non è un problema. Sono sereno e penso ad una partita alla volta. Da quando sono qui, la società mi è sempre stata vicina, non c’è mai stato nessun problema. Io per primo sono amareggiato per i risultati. Le voci su Lippi? La società ha smentito subito, quindi è tutto finito lì. Sono troppo intelligente per cadere in certe trappole, sono sereno”. Sulla situazione della squadra: “Questa squadra al completo può lottare per un posto in Champions, ma purtroppo non lo siamo mai stati. Avremmo meritato di avere 6-7 punti in più in classifica e a questo punto saremmo in lotta con le prime. Dobbiamo migliorare in fase offensiva, dove dobbiamo essere più cattivi e cinici. Noi creiamo tanto, ma non sempre segniamo”.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.