Press "Enter" to skip to content

Milan – Cesena: precedenti e probabile formazione

Ennesima partita della svolta questa, ancora le stesse parole di Inzaghi in conferenza stampa, e puntuali i tifosi rossoneri che ormai non sognano più da tempo. Con ogni probabilità sarà una delle tante scialbe prestazioni, ma a questo punto poco importa. Forse a questo punto anche i tre punti poco importano, in un campionato che ha davvero ancora poco da dire. Solo vincendo tutte, o comunque la gran parte, delle restanti gare il Milan potrebbe aspirare ad un posticino per l’Europa. Ma a quanto visto sinora la squadra è talmente allo sbando che è in grado di perdere con chiunque: la speranza vera è invece quella di non perderle tutte per davvero…

Altro cambio di modulo oggi (nonostante Pippo non voglia sentirlo dire), col trequartista dietro le due punte. Difesa letteralmente a pezzi, gli unici “sopravvissuti” sono Bonera, Rami e Antonelli. Per l’ultimo posto Bocchetti o Alex se riuscirà a ristabilirsi perfettamente dall’infortunio al naso. A centrocampo torna capitan Montolivo, con al suo fianco Bonaventura e De Jong. In attacco inamovibile Destro con al fianco Cerci. Ballottaggio Honda – Menez per il ruolo di trequartista.

Abbiati; Bonera, Alex, Rami, Antonelli; Montolivo, De Jong, Bonaventura; Honda; Cerci, Destro.

Gli ultimi cinque Milan – Cesena

2011/12 Milan – Cesena 1-0 (Seedorf)

2010/11 Milan – Cesena 2-0 (Ibrahimovic, aut. Pellegrino)

1990/91 Milan – Cesena 2-0 (Massaro, Van Basten)

1989/90 Milan – Cesena 3-0 (Donadoni, Tassotti, Van Basten)

1988/89 Milan – Cesena 0-0


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.