Press "Enter" to skip to content

Empoli – Milan: sarà rilancio o un’altra occasione sprecata?

Dopo una settimana in cui si è parlato molto di mercato, considerando l’incredibile ritorno a Milano di Luiz Adriano dopo il mancato accordo con lo Jiangsu, la cessione di Cerci al Genoa, l’interessamento per El Ghazi e la suggestione Ranocchia, si ritorna al calcio giocato. Questa sera, infatti, il Milan è atteso dall’Empoli in una partita molto ma molto ostica.

La squadra toscana è forse la vera rivelazione di questo campionato, con i suoi 31 punti che gli garantiscono l’ottavo posto in classifica, proprio ad una sola lunghezza dagli uomini di Mihajlovic. L’Empoli viene da un periodo particolarmente positivo, con 10 punti totalizzati nelle ultime cinque uscite anche se la squadra di Giampaolo sembra essere molto più temibile in trasferta dove sarebbe quarta in una classifica che tenga conto solamente dei match esterni. Ricordiamo ancora la fatica fatta dal Milan nel girone d’andata per piegare i toscani, partita vinta per 2 a 1 grazie alle reti di Bacca e Luiz Adriano che rispose al momentaneo pareggio dell’ex Saponara.

Questo match è molto importante per i rossoneri perché una vittoria consentirebbe a loro di prolungare la striscia positiva e confermare i progressi visti nelle ultime due settimane. In aggiunta, i possibili 3 punti conquistati potrebbero far avvicinare ulteriormente gli uomini di Sinisa alla zona Europa League, tenendo conto della sfida tra la neonata Roma di Spalletti e la corazzata Juventus, oltre che la non facile partita che la Fiorentina dovrà affrontare contro il Torino.

Molto probabilmente il Milan schiererà in campo la stessa formazione che ha battuto la viola domenica scorsa, con Carlos Bacca condottiero d’attacco, Jack Bonaventura faro del centrocampo e Romagnoli baluardo della difesa. Senza dimenticare le due frecce che potrebbe essere scoccate da Mihajlovic nel corso della partita, vale a dire K.P. Boateng e Mario Balotelli.

Forse dicendo questo ci ripetiamo, del resto con i rossoneri succede spesso, ma Empoli – Milan, diretta dall’arbitro Russo, potrà essere la partita del definitivo rilancio rossonero oppure l’ennesima occasione sprecata. Non ci resta che scoprirlo questa sera, alle ore 20.45.

Probabili Formazioni:

Empoli (4-3-1-2): Skorupski, Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui, Zielinski, Diousse, Buchel, Saponara, Pucciarelli, Maccarone. All. Giampaolo

Milan (4-4-2): Donnarumma, Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli, Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura. Niang, Bacca. All. Mihajlovic


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.