Press "Enter" to skip to content

Milan – Juventus: battaglia stasera al San Siro

Sfida stellare questa sera al San Siro tra il “rinato” Milan e la solita Juventus, che per il quinto anno di fila è destinata a mettere in tasca un facile scudetto. Questa sera però sarà di certo battaglia tra i ragazzini di Montella e i top players di Allegri. Il tecnico campano ha tenuto a sottolineare la trappola dei tanti complimenti ricevuti in questi giorni, dopo il raggiungimento del secondo posto in classifica. È necessario invece non deconcentrarsi e mantenere la solita grinta e il solito spirito di umiltà che ha contraddistinto i rossoneri finora. D’altro canto Allegri non ha risparmiato lodi per il lavoro fatto da Montella e con la sua consueta tranquillità ha sottolineato che per i suoi uomini sarà davvero dura stasera, Inter docet.

Tutto confermato – Per quanto riguarda la formazione rossonera, tutto confermato rispetto alla gara con il Chievo con l’eccezione del rientro di Bacca dal primo minuto al posto di Lapadula. Emergenza terzini: out Calabria, Antonelli e Vangioni, i titolari saranno Abate e De Sciglio. Confermato il baby Locatelli in mezzo al campo, per i neo acquisti Sosa e Pasalic ancora panchina.

Sul fronte juventino, out Chiellini e Pjaca, convocati invece Rugani e Mandzukic che si accomoderanno in panchina. Rientra invece Hernanes al posto di Lemina, probabile spezzone per Marchisio.

Milan: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Bonaventura, Locatelli, Kucka; Niang, Bacca, Suso.

Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.