Press "Enter" to skip to content

Schillaci e Paolo Rossi puntano su Zaza

Non ci sono dubbi che Simone Zaza sia uno degli azzurri più in ascesa del momento, almeno nelle gerarchie di Antonio Conte. Dopo la buona prova individuale nell’amichevole con la Finlandia, l’attaccante juventino è seriamente candidato a conquistare un posto fra gli undici titolari che affronteranno il Belgio nella partita d’esordio degli azzurri. Le sue quotazioni salgono anche grazie alle parole di apprezzamento di due grandi bomber italiani del passato: Paolo Rossi e Totò Schillaci, che di manifestazioni importanti come i Mondiali e gli Europei, se ne intendono.

In una intervista rilasciata alla Gazzetta dello sport, Paolo Rossi si è così espresso su Simone: “Quale coppia farei giocare? A me piace molto Zaza, cen­travanti che combatte. Gli manca soltanto un gol che lo sblocchi. Se ingrana, Simone può davvero diventare un uomo chiave. Chi accanto a lui? Non lo so, è difficile dirlo. Io vedo Zaza titolare, in coppia con chi non saprei.”

Di seguito invece le parole di Salvatore Schillaci, che in una intervista a L’Avvenire ha detto: “Zaza, è un ottimo attaccante ma alla Juventus nel suo ruolo ha davanti quattro stranieri e gli tocca andare puntualmente in panchina. Gli auguro di diventare lo Schillaci di Francia 2016, perchè un po’ mi somiglia: sa entrare a partita in corso e cambiarla, vede la porta come pochi altri attaccanti in circolazione”.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.