Press "Enter" to skip to content

Baselli: “Il Toro mi ha voluto più del Milan…”

Bacca: credo sia stata una partita difficile. Sono contento per aver segnato un gol, ma dispiaciuto per il pareggio perchè tutti credevamo di portare a casa i tre punti. Dopo il gol siamo stati un’altra squadra, dovevamo continuare a giocare come quando eravamo sullo 0-0. Ora dobbiamo rialzare la testa per ripartire da quanto di buono fatto in questa partita. L’occasione del 2 a 0? Montolivo mi ha lanciato molto bene, pensavo di essere in fuorigioco, per questo non sono riuscito a controllare il pallone e poi a segnare.

Abate: abbiamo fatto dei passi in avanti, la solidità difensiva è migliorata, ma non è bastato per portare a casa i tre punti. Dobbiamo crescere anche se stasera si è visto il nostro carattere. Ci mancano un po’ di malizia e furbizia, quando sei in vantaggio 1-0 fuori casa a 20 minuti dalla fine in qualche modo la devi portare a casa. Il mister ci ha chiesto più solidità, soprattutto a destra, dove giocava Cerci. Dovevamo cercare di più Alessio con i cambi di gioco. Rispetto all’ultima partita abbiamo fatto un passo in avanti. Dobbiamo avere la forza di credere in noi stessi e nel mister. Il modulo? Conta poco, si vince con la rabbia e l’atteggiamento. Avremmo dovuto ricompattarci prima di subire il gol.

Baselli: non molliamo mai, peccato per il risultato, speravamo di fare qualcosa in più. Siamo entrati un po’ timidi, ma riusciamo sempre a riscattarci. Sono contento per il gol ma è un punto di partenza, speriamo di fare bene la prossima e di trovare i tre punti. Milan? Il Torino mi ha voluto più del Milan e non ho sbagliato scelta. Spero di continuare così e ringrazio i miei compagni che mi mettono spesso davanti alla porta. Nazionale? Ci spero…


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.