Press "Enter" to skip to content

Verratti: “Se Ibra fosse tornato al Milan…”

Nell’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, oggi in edicola, il centrocampista del Paris Saint Germain Marco Verratti parla anche del suo compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic: “Zlatan ha il Milan nel cuore, quando ne parla ancora si emoziona. Se fosse tornato, avrebbe aumentato le potenzialità della squadra del 40­ – 50% e i rossoneri sarebbero in lotta per lo scudetto». E a una domanda relativa a quali siano, secondo lui, i giovani emergenti del calcio mondiale, il giocatore azzurro risponde: «In assoluto mi piace Rabiot: mai visto un classe 1995 bravo come lui. Ma è difficile che il Psg lo lasci andare. In Italia sono bravi Romagnoli e Bernardeschi, ma do l’Oscar a Insigne, anche se non è più così giovane. Non so che cosa sia successo in Nazionale con Conte, ma con la sua fantasia pen­ so che all’Europeo potrebbe essere la vera rivelazione dell’Italia».

Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook, Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove! --> Social Zone
Sei un appassionato di scommesse? Scopri il bonus di benvenuto Sisal!
Mission News Theme by Compete Themes.