Tempi Rossoneri

Tutto sul MILAN: notizie, statistiche, pagelle, analisi tattiche, approfondimenti, opinioni e previsioni sul mondo rossonero (e anche sul calcio in generale)

Abate: “Galliani ha costruito una squadra competitiva. Champions? Durissima…”

DiMirko

Gen 22, 2016

Intervista concessa alla Gazzetta dello Sport dal terzino rossonero Ignazio Abate, insieme ad Abbiati unica bandiera rimasta in squadra. A differenza di Abbiati, che smetterà a fine anno, lui rimarrà ancora per molto e probabilmente riuscirà a vedere un Milan senza Berlusconi: “Difficile immaginarlo, per me è un binomio inscindibile. Lui è l’anima della società”. Su Mihajlovic: “E’ un grande uomo, ci ha dato fiducia ed autostima e ha compattato l’ambiente anche nei momenti più difficili. Non è bello vederlo in discussione perché tutta la squadra si sente attaccata. Con lui siamo tutti migliorati, anche in allenamento. È un tipo carismatico, non ha bisogno di arrabbiarsi”. Sull’obiettivo della squadra: “L’obiettivo è l’Europa. Per la Champions è dura ma non è una missione impossibile. Ora comunque pensiamo all’Empoli: è questa la partita difficile, non il derby”. Sulle vere potenzialità della squadra: “Galliani ha costruito una squadra competitiva, solo Juve e Napoli hanno qualcosa in più. In questo momento l’ago della bilancia è Honda, è riuscito a darci equilibrio, è serio ed intelligente e si è inserito bene nel gruppo. Avevo sperato però in estate che tornasse Ibra. Sarebbe stato bello”. Sugli obiettivi personali: “Uno degli obiettivi stagionali è senza dubbio l’Europeo, per il resto ho l’ambizione di chiudere la carriera al Milan”.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone