Press "Enter" to skip to content

Posts published in “Tifosi Vip”

Con il Milan nel cuore: Ettore Messina

Il famoso tifoso del Milan di cui parliamo oggi è un classe 1959, di nome Ettore e di cognome Messina. Nato a Catania, intorno ai 6 anni lascia la Sicilia per trasferirsi a Mestre. Qui gioca nelle giovanili della squadra locale di pallacanestro. Ben presto capisce che la sua vera vocazione non è giocare, così comincia a studiare da allenatore, formandosi proprio nelle giovanili del Basket Mestre, prima di andare a fare il vice allenatore a Udine. Lo step successivo è Bologna, dove resta per 6 stagioni da vice della Virtus prima di guidare la prima squadra a partire dal campionato 1989-90. Ha 30 anni e vince subito Coppa Italia…

Sbilenco, geniale, umano: Enzo Jannacci

Una volta Enzo Jannacci disse: «Il mio lato comico viene dalle fatiche di mio padre. L’altro da mia mamma che mi diceva sotto le bombe “Enzo, la morte è nella vita”. Mi hanno dato i pilastri morali su cui fondare quello che ho scritto». La maggior parte di chi, come me, ha superato la trentina/quarantina magari non lo conosce benissimo, ma di certo ricorda quel suo biascicare parole velocemente, mangiandosele in maniera apparentemente incurante, quel suo infonfondibile modo di esprimersi, un pò stralunato, assolutamente istintivo, unico. Non voglio parlare delle sue canzoni più famose che molti già conoscono. E’ mia intenzione invece sottolineare quanto fosse forte e giocoso il suo…

Tifosi vip: il Gerry rossonero

È un rossonero sfegatato uno dei volti più noti della tv italiana: Gerry Scotti. Conosciuto anche come lo zio Gerry, nasce nell’agosto 1957, in provincia di Pavia. Nei programmi da lui condotti, da “Passaparola” a “La sai l’ultima?”, da “Chi vuol essere milionario?” a “Avanti un altro!” fino a “Caduta libera”, non ha mai nascosto il suo amore per il Milan, ricordandolo spesso e volentieri, soprattutto in occasione di domande ai suoi concorrenti relative al mondo rossonero. La sua carriera inizia con attività radiofoniche: prima a Radio Hinterland Milano2 e a NovaRadio, poi a Radio Milano International per poi approdare Radio Deejay, grazie alla quale arriva anche in televisione, con DeeJAy Television.…

Teo Teocoli, lo showman dalla fede rossonera

A 71 anni ha visto vincere tutto dal club rossonero: Teo Teocoli, grandissimo comico, conduttore televisivo, imitatore, cantante e attore cinematografico, è un dichiarato sostenitore del Milan. Più volte ha confessato di aver iniziato a tifare per i colori rossoneri all’età di 10 anni. Dunque ha potuto festeggiare con il Milan una miriade di trofei, più di dieci scudetti, tutte le 7 coppe dei Campioni e la Coppa del Mondo per Club Fifa. Un tifoso, insomma, che ha visto vincere tutto dalla propria squadra del cuore, oltre a aver assistito alla prima finale di Coppa dei Campioni, giocata dal Milan nel 1958, e persa ai supplementari contro il grande Real…

Marin Cilic, rossonero per passione

Marin Cilic, vincitore dello US Open nel settembre del 2014, ha sempre manifestato il suo amore verso il Milan. Un amore nato durante l’infanzia e custodito negli anni a venire: “Lo confesso – dice il tennista croato – Ho iniziato a tifare Milan per Zvonimir Boban”. Proprio quel Zvonimir Boban, connazionale di Cilic e fantastico campione, che dotato di indiscutibili colpi e di una tecnica fenomenale ha indossato la maglia rossonera nei mitici anni novanta. Un Milan, quello, capace di imporsi su tutti i fronti, stagione dopo stagione, con una squadra incredibile che ha regalato moltissime emozioni ma soprattutto moltissimi trofei ai tifosi rossoneri. La passione di Marin Cilic per il Diavolo…

Milan e Kobe Bryant, l’uno innamorato dell’altro

Il 13 aprile 2016 rimarrà una data indelebile per tutti gli appassionati di basket. Quel giorno si è ritirato infatti uno dei migliori giocatori di basket di sempre: Kobe Bryant. C’è chi si chiede se sia stato più forte Kobe Bryant o Michael Jordan; è un po’ come confrontare Maradona e Pelè nel calcio, una risposta unanime non la si troverà mai. Fatto sta che nella sua carriera il fenomeno gialloviola (il colore della maglia dei Los Angeles Lakers) ha vinto cinque titoli NBA con la franchigia californiana, due ori alle olimpiadi con la nazionale Usa oltre a svariati riconoscimenti come Mvp della regular season, dei play off, delle finali…

Marco Simoncelli

Un ricordo immortale quello di Marco Simoncelli, pilota motociclistico dal sangue rossonero,  conosciuto dagli appassionati come il Sic. Nato a Cattolica il 20 gennaio 1987 ha perso la vita in un drammatico incidente in sella alla sua moto: era la mattina del 23 ottobre 2011, circuito di Sepang, Malesia. Una morte tragica a cui il mondo intero ha assistito in diretta. Era la penultima prova del Mondiale classe MotoGp. Durante il secondo giro Marco, campione del mondo nella classe 250 nel 2008, ha perso il controllo della sua Honda e, cercando di restare in sella, ha attraversato trasversalmente la pista, venendo così investito dai due compagni Colin Edwards e Valentino…

Mission News Theme by Compete Themes.