Press "Enter" to skip to content
Julian S.

Posts published by “Julian S.”

Aretino dal sangue illirico. Apprendista giurista alla ricerca di una giustizia che forse ancora esiste. Beh sì, ho grandi ambizioni. Vivo immerso in una sorta di tensione creativa quotidiana. Comunicare per me è vivere, conoscere, condividere. Tifo Milan perché è l’essenza del calcio.
juliansaan14@gmail.com

Milan, attento al Faraone

Stephan El Shaarawy scalda i motori per la sfida di domenica sera contro la sua ex squadra. Escluso dalla lista Champion’s contro lo Shakthar Donetsk, l’italo-egiziano ha voglia di rifarsi e di dimostrare il suo valore. Del resto il calcio è bello proprio perché spesso ti offre subito l’occasione giusta per rimediare a qualche prestazione non buona. E per il Faraone giallorosso arriverà proprio contro quel Milan che l’ha lanciato nel mondo dei grandi. El Shaarawy, secondo le ultime notizie, sarebbe in vantaggio nel ballottaggio con Perotti per una maglia titolare da esterno sinistro. Altro curioso dato da tener presente, è che tutte le volte in cui il Faraone ha…

Un obiettivo da centrare assolutamente

Dopo il quarto di finale fra Lazio e Fiorentina giocatosi ieri sera e vinto 1-0 dai biancocelesti, oggi a San Siro è tempo di derby. Milan ed Inter si affronteranno per la seconda volta in questa stagione (in campionato finì 3-2 per i nerazzurri). Il Milan, nonostante il cambio di allenatore, non ha invertito il suo trend negativo. A nove punti dalla zona retrocessione, e mai così male dal lontano 1981/’82 (anno, appunto, della retrocessione), La Coppa Italia e la coppa internazionale, dove il Milan si incrocerà con il Ludogorets nei sedicesimi di finale, rappresentano dunque gli unici obbiettivi da provare a centrare, e che potrebbero quantomeno mitigare la delusione di…

Probabili formazioni di Benevento – Milan

L’anticipo domenicale delle 12.30 tra Milan e Benevento sarà la prima di Gennaro Gattuso sulla panchina rossonera. Un debutto, sulla carta, molto semplice per i rossoneri, anche se il rischio strafalcione é alto. Curioso, poi, che si affronteranno due allenatori che hanno sfiorato la rissa in Lega Pro ai tempi del playoff tra Pisa e Foggia. Il nuovo Milan di Gattuso, giocherà con Zapata, Bonucci e Romagnoli in difesa; a centrocampo sicuro Kessie e uno tra Montolivo e Biglia, con l’azzurro che sembra essere in vantaggio. Rodríguez come ala sinistra, e a quanto pare Borini sulla destra. Nel tridente d’attacco giocheranno esterni Suso e Bonaventura, mentre come prima punta è…

Racconti rossoneri – Storie di puro milanismo

Vi proponiamo un libro presente nelle edicole da un paio d’anni, dal titolo: “Racconti Rossoneri”, di Sergio Taccone. Il volume è un’antologia di ventuno racconti che tratta vicende sviluppatesi quasi esclusivamente tra la metà degli anni ’70 e la metà degli anni ’80, compresa la descrizione delle due annate passate in serie B (’80/’81 e ’82/’83), con il racconto delle partite disputate dal Diavolo nei campi della provincia italiana. Per i più curiosi, sono presenti anche le batoste memorabili di Taranto (nel dicembre dell’80) e contro la Cavese (nel novembre dell’82).Taccone richiama, peró, anche momenti indelebilmente belli di quegli anni: i due gol salvezza di Rivera (col Cesena nel ’77),…

Europa League, sotto con il Rijeka

Seconda giornata di Europa League per il nostro Milan che ospita in casa il Rijeka alle 21.05. Dopo la brutte prestazioni in campionato, l’Europa League é natualmente l’obiettivo fondamentale di questa stagione. Il secondo appuntamento di Coppa appare necessario per spazzare via quella insicurezza e i tanti dubbi che assillano il club in questo ultimo periodo, fra i quali, in primis, il rebus allenatore. Montella, dopo la strigliata dirigenziale, è obbligato a vincere e convincere, preservando però giocatori indispensabili per la sfida di domenica contro la Roma. Ecco le probabili formazioni. MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Locatelli, Calhanoglu, Borini; Cutrone, André Silva. Allenatore: Montella RIJEKA (4-2-3-1): Prskalo; Vesovic,…

Soddisfatti, ma c’è molto ancora su cui lavorare

Prima doppietta di Kalinic in rossonero e terza vittoria in campionato dopo la tremenda batosta della scorsa settimana a Roma. Piano piano qualcosa si é iniziato ad intravedere. Ad esempio rispetto alla sfida con il Cagliari, la squadra ha reagito bene dopo il gol subito, diciamo che la risposta é stata immediata. Forse Montella ha capito finalmente quale è lo schema di gioco da adottare e che può meglio valorizzare le qualità dei singoli. Vedere in panchina giocatori come Montolivo, Cutrone e Borini ci fa capire come le gerarchie siano cambiate. Un fine settimana, quello appena trascorso, che ci ha lasciato l’amaro in bocca a causa dell’infortunio di Conti (rientro…

Estate 2017: tanti appuntamenti rossoneri da non perdere

Le vacanze dei rossoneri cominciano già a volgere al termine. Fino ad ora tanti i colpi di mercato messi a segno dalla dirigenza, l’ambiente è in continua fibrillazione e i tifosi stanno vivendo con ansia, entusiasmo e speranze questa estate. Milanello già da lunedì inizierà a riaprire i cancelli, anche se il raduno di tutta la squadra è previsto per mercoledì prossimo. Per quel che riguarda le amichevoli estive a cui il Milan prenderà parte, questo è il programma: lunedì 10 luglio sfida in famiglia a Solbiate Arno, l’11 luglio alle 19.00, allo Stadio Comunale Cornaredo, la squadra di Montella affronterà il Lugano. Il 14 luglio i rossoneri scopriranno il…

Mission News Theme by Compete Themes.