Press "Enter" to skip to content

B come Bacca, Balotelli, Bertolacci e Bonaventura

1 punto nelle ultime 3 gare (nello stesso arco di tempo il Frosinone ne ha fatti 6, il Genoa 7). Siamo praticamente in zona retrocessione, in lotta per la salvezza ma stranamente non lo vogliamo ancora ammettere. E’ ora di prendere pienamente coscienza della situazione. Occorre, cari irriducibili tifosi, cominciare a parlare di serie B. B come Bacca, Bertolacci, Balotelli e Bonaventura. Prima avevamo meno B (Baresi), ma almeno facevano la differenza sul serio. Adesso ne abbiamo tante, tutte più o meno equivalenti. B, B, B, B, B… perfino le iniziali di Barbara Berlusconi sono due B… che altro possono volerci dire tutte queste B, se non che siamo proprio una squadra da serie B? Sappiate però che non me la voglio prendere in particolare con loro: il primo e l’ultimo dei quattro che ho nominato sono tra l’altro fra gli interpreti più degni di questo indegno Milan. Peccato che i talenti presenti in questa squadra siano così male assortiti che in qualsiasi modo tu li metta in campo, ottieni sempre il medesimo risultato: l’avversario prevale o quantomeno gioca meglio. Forse (forse?) è proprio l’idea di acquistarli e farli giocare insieme ad essere sbagliata. E a pagare per primo dovrebbe essere chi si è occupato di questo. A meno che… a meno che non abbia la libertà di sbagliare ad oltranza.

Ci trovi anche su Facebook e su Twitter


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.