Press "Enter" to skip to content

Cagliari – Milan: tutte le dichiarazioni dei protagonisti

Inzaghi: non devo guardare la classifica, dobbiamo crescere gara dopo gara. Oggi è stata molto difficile, il Cagliari ha giocato sabato pomeriggio, noi domenica sera. Recuperare le energie è difficile. E’ il sesto risultato utile consecutivo, dobbiamo dare continuità, domenica col Palermo abbiamo una grande occasione. A livello offensivo abbiamo fatto meno bene del solito ma ci sta quando soffri così. Abbiamo creato qualcosa, ma non tantissimo. L’occasione di Muntari è uscita di poco, El Shaarawy ha avuto due palle importanti. Non sarà facile per nessuno vincere qui. Teniamoci questo terzo posto che oggi è un segnale di crescita per la squadra.

Bonaventura: non era facile giocare con questo Cagliari. Ho cercato di fare quello che mi ha chiesto il mister, so che dobbiamo crescere dal punto di vista della prestazione. Il Cagliari ha fatto una buona prestazione, qui faticheranno in tanti. Il Palermo verrà a San Siro per fare una bella figura, io ci son passato: queste partite si preparano con attenzione e si dà il 110%. Noi dobbiamo tenere botta e giocare il nostro calcio, che ci ha portato a fare grandi prestazioni. Sul gol il portiere era un po’ uscito, poi è venuta fuori questa traiettoria strana. Sono contento, il gol ha fatto sì che pareggiassimo.

Rami: sono felice per l’intervento ad inizio partita, è il mio lavoro, mi sento come se avessi segnato. Usciamo con un punto, risultato non male perchè qui a Cagliari è difficile. Eravamo fuori casa e abbiamo provato comunque a giocare a calcio. Era difficile per noi affrontare i sardi con questo pressing così alto. Dobbiamo pensare al Palermo e al fatto che siamo comunque terzi, ci sono risultati favorevoli per noi.

Alex: non era una gara facile per noi, loro avevano anche riposato un giorno i più di noi. Può essere un punto importante per noi, ma ora dobbiamo preparare bene la partita contro il Palermo perché dobbiamo vincere. Abbiamo perso dei punti contro Fiorentina e Cagliari, siamo a sei punti dalle prime, ma possiamo migliorare e lottare per le prime posizioni del campionato.

 *          *          *

Zeman: avere se non giocato meglio del Milan, almeno costruito più occasioni di loro, è motivo di soddisfazione. Peccato non essere ancora riusciti a vincere in casa, pensiamo alla prossima partita. Siamo stati bravi per applicazione, qualità delle ripartenze e senso del collettivo. Nella ripresa tutto questo si è visto a tratti, però a parte il palo di Conti, abbiamo creato altre due occasioni nitide.

Conti: il palo? Purtroppo non è andata bene, ma un pari col Milan ci può stare, anche se meritavamo la vittoria per le occasioni create. Ci manca la vittoria in casa ma giocando così arriverà presto.

Ibarbo: sull’occasione capitata all’inizio ho tirato a porta vuota e Rami ha fatto un gran salvataggio. Abbiamo giocato un’ottima partita, si è visto un grande Cagliari che ha costruito tante palle gol. Continuiamo a lavorare in vista delle prossime gare


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.