Tempi Rossoneri

Tutto sul MILAN: notizie, statistiche, pagelle, analisi tattiche, approfondimenti, opinioni e previsioni sul mondo rossonero (e anche sul calcio in generale)

Albertini: “Progetto giovani? L’idea mi piace, il Milan ha bisogno di giocatori di primissimo livello”

DiMirko

Gen 6, 2017

Una delle nostre indimenticabili leggende rossonere, Demetrio Albertini, alla Gazzetta dello Sport parla del Milan presente e soprattutto di quello futuro, in ottica progetto giovani e cessione ai cinesi. Su Berlusconi e sui nuovi proprietari: “Fa effetto non pensare più a Berlusconi come capo del Milan, anche se la lunghezza della trattativa sta aiutando a prepararsi al cambio. Ad ogni modo la poca comunicazione dei futuri proprietari aumenta lo scetticismo, tuttavia gli obiettivi contano più di qualsiasi annuncio”. Sul progetto giovani: “Berlusconi aveva questo desiderio già quando giocavo io e onestamente l’idea mi piace. Gli stranieri devono arrivare solo per fare la differenza. Ad esempio Berardi e Bernardeschi rappresentano dei top, e il Milan ha bisogno del meglio; c’è bisogno di giocatori di primissimo livello, anche giovani, purché validi”. Su Locatelli: “Appena ha esordito è cominciato il gioco dei paragoni, ma che a me non piace. Spero che giochi sempre con la spensieratezza del giovane a cui dovrà aggiungere l’esperienza. Conterà di certo più il sostegno quando avrà un periodo di flessione rispetto agli elogi di adesso”. Su Montella: “Finora è stato bravissimo, ha valorizzato le caratteristiche della rosa e puntato sui giovani. Fin qui il Milan è stato una sorpresa, e spero che questa sia la base per un futuro ancora più importante”.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone