Press "Enter" to skip to content
Stefano I.

Posts published by “Stefano I.”

Ricercatore informatico ​affetto dal sacro fuoco rossonero. Scettico per precauzione, ​realista per vocazione ed ​​amante del genio per eccezione. Nato nel segno di Van Basten con ascendente Savicevic.

GiampaolOut: esonero doloroso ma doveroso

Impossibile continuare la stagione con l’ex allenatore della Sampdoria, che dopo mesi di lavoro con la rosa a disposizione non è riuscito a dare nessuna parvenza di gioco alla squadra. Dev’essere questo che hanno pensato i vertici della società rossonera, per giungere alla scelta di esonerare il tecnico nonostante la vittoria sofferta contro il Genoa di Andreazzoli. Scelte di formazione alquanto discutibili: Leao in panchina per fare posto a Bonaventura nel tridente d’attacco, Biglia ripresentato dal primo minuto in sostituzione di Bennacer e l’impresentabile Calhanoglu nuovamente in mediana. L’allenatore sembra privo della calma e della serenità necessarie per portare avanti il proprio lavoro: difficile dire se il motivo sia da…

Mercato Milan: molti acquisti, poche cessioni. In barba al FPF

In casa Milan la calda estate 2019 procede a suon di colpi di mercato. Diversamente dal previsto si tratta non di uscite ma per lo più di entrate: la sola cessione di una certa rilevanza è quella di Cutrone, appena passato alla squadra inglese del Wolverhampton. Dopo aver ufficializzato e presentato Krunic, Bennacer e Hernandez (per un totale di circa 44 Milioni, secondo www.calcioefinanza.it) la società rossonera sta ultimando le trattative che porteranno a Milano anche Leao Duarte, difensore centrale del Flamengo, e Rafael Leao, giovane attaccante del Lille, che già si trova in Italia per gli ultimi dettagli. Due operazioni che complessivamente costeranno al club di via Aldo Rossi…

Fine giugno alle porte: è ora di vendere!

Giugno è agli sgoccioli e in quest’ultimi giorni del mese il Milan dovrà vendere almeno uno dei big in rosa, al fine di tamponare il rosso di bilancio che verrà messo a referto. Donnarumma è il candidato principale a lasciare Milanello per dirigersi con buona probabilità in quel di Parigi, dove Leonardo lo aspetterebbe a braccia aperte. La quotazione del giocatore è di circa 50 milioni e il Milan accetterebbe di buon grado l’inserimento nella trattativa del francese Areola che, con Reina, rappresenterebbe una coppia di sicuro affidamento. Il giocatore non è del tutto convinto di lasciare Milano, per lo più per questioni personali. La trattativa non sarà quindi affatto…

D.S. Milan: non è più tempo di suggestioni

Venerdì 7 Giugno con ogni probabilità sarà ufficializzato Paolo Maldini nel “nuovo” ruolo di Direttore Tecnico dell’A.C. Milan. In contemporanea la società potrebbe rendere noto lo staff che lo supporterà nelle scelte (per lo più di mercato), così come il Direttore Sportivo che prenderà il posto del dimissionario Leonardo. Soltanto a quel punto sarà lecito attendere l’annuncio del nuovo allenatore, che con ogni probabilità sarà Marco Giampaolo, attualmente alla Sampdoria. A oggi i nomi di cui si discute sono molteplici e variegati. I “sogni” restano Tare (Lazio) e Sartori (Atalanta), la cui permanenza nei rispettivi club di appartenenza non appare tuttavia in discussione. Ecco allora manifestarsi “suggestioni” e uomini di…

Panchina Milan: braccio di ferro tra Inzaghi e Giampaolo

Giorni di attesa e riflessione in casa Milan: Elliott e Gazidis attendono che Paolo Maldini dia una risposta definitiva sulla proposta riguardante la figura di Direttore Tecnico e nel frattempo si diradano le incertezze sui candidati più papabili per il ruolo di allenatore, in sostituzione del dimissionario Gennaro Gattuso. L’indecisione di Maldini è motivata dalle forti pressioni che avrebbe vissuto in questa lunga e travagliata stagione, nonostante il suo ruolo di braccio destro del d.s. Leonardo fosse in realtà più di facciata che altro. L’ex terzino rossonero pretenderebbe dapprima garanzie sul budget a disposizione nella prossima stagione e in più vorrebbe carta bianca in sede di mercato, con l’eventuale collaborazione…

Gazidis: punto su Maldini… e su un mercato di giovani promesse

In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’a.d. Ivan Gazidis si sbilancia sul futuro della società ed espone quelle che sono le idee di Elliott & C. per il futuro del club. L’intenzione è quella di restare all’interno dei paletti del Financial Fair Play, acquistare giocatori giovani, abbassare il monte ingaggi, valorizzare il parco calciatori e innalzare gradualmente gli obiettivi sportivi. Una società che d’ora in poi dovrà reggersi sulle proprie gambe, senza spese pazze e, soprattutto, senza fare pericolosi “all-in”. Prima di procedere alla scelta del nuovo tecnico, Gazidis vorrebbe “promuovere” Paolo Maldini nel ruolo di direttore operativo dell’area sportiva, eventualmente affiancato da uno staff di suo gradimento (del…

Quasi ufficiale: Gattuso si dimette

Adesso non è più soltanto un rumor. Oltre a Leonardo, le cui dimissioni dovrebbero arrivare in giornata, anche Gattuso non farà più parte del Milan. In un’intervista rilasciata a repubblica.it, l’ormai ex allenatore dei rossoneri precisa: “Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice ma è una decisione che dovevo prendere. Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata: è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Mesi che ho vissuto con grande passione, mesi indimenticabili. La mia è una scelta sofferta, ma ponderata”. E in merito alle dimissioni, nonostante i due…

Mission News Theme by Compete Themes.