Press "Enter" to skip to content

Barbara Berlusconi: “Bisogna essere onesti con i tifosi, obiettivo Europa League…”

L’ad Barbara Berlusconi presente all’iniziativa “Derby per la pace” ha parlato del Milan e degli obiettivi di quest’anno. “Bisogna essere onesti e diretti con i tifosi, l’obiettivo è l’Europa League, crediamo di poterci andare, dall’anno prossimo tornerà ad essere la Champions, naturale palcoscenico del Milan. Nel mercato sono stati spesi tanti soldi, la squadra è solida. Spero che mio padre ed il signor Galliani possano portare di nuovo in alto il Milan”. Sulla contestazione dei tifosi: “Siamo convinti di aver agito nel bene della squadra e dei tifosi, mi auguro che il derby possa essere un incontro senza contestazioni, lavorare con le tensioni non aiuta. Spero tutto vada nel migliore dei modi e che la squadra dia il massimo”. Sulla trattativa di cessione del Milan: “In veste di ad e azionista Fininvest ho cercato di mantenere un ruolo defilato tra le parti, una cessione porta con se momenti di stallo, speriamo che in una direzione o nell’altra la trattativa si possa concludere, la mia posizione è di distanza e rispetto, la società sta andando avanti in tanti progetti”. Sul San Siro: “Insieme all’Inter andremo il prossimo mese in Comune per proporre migliorie alla struttura. C’è la volontà comune che San Siro continui a fornire un’offerta importante ai nostri clienti. Il passaggio fondamentale per un club come il nostro è uno stadio di proprietà. Se questo non dovesse essere possibile, insieme all’Inter e al Comune andremo avanti con San Siro per renderlo sempre di più uno stadio di primo rispetto”.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.