Press "Enter" to skip to content

Fiorentina – Milan: pochi credono all’Europa, molti sperano nel futuro

Stasera alle 19 all’Artemio Franchi di Firenzeci sono buonissime probabilità che si celebri il funerale di un Milan disastrato, che ha perso completamente la bussola, diventando in pochi anni una squadra anonima, di centro classifica. Che non fa più paura a nessuno. I viola (nonostante qualche acciacco ed una forma fisica non esaltante) sembrano nettamente superiori ai rossoneri ed in grado di portare a casa i tre punti contro una squadra che ha ancora il coraggio di presentare Essien regista. Un funerale che, come scritto ieri, è più una realtà che una tetra possibilità (https://tempirossoneri.com/viola-colore-perfetto-per-funerale/).

Ormai questo campionato sembra mestamente arrivare al suo epilogo, tra un Inzaghi che continua a ripetere le stesse stucchevoli parole in conferenza stampa e le continue voci su cosa succederà il prossimo anno. Ed ora come ora proprio questo sembra più attirare l’attenzione del tifoso: la costruzione del Milan del futuro, semmai ci sarà finalmente un vero progetto. Per ora non ci resta che assistere rassegnati a queste ultime giornate di campionato nella speranza che l’agonia finisca presto. E pensare che c’erano tempi in cui a Firenze dominavamo…   

Rimanendo sul campo una buona notizia arriva da Abate che tornerà titolare sulla fascia destra. In mediana centrocampo a pezzi, sarà ancora arretrato Bonaventura che andrà a comporre la mediana con Van Ginkel, oltre al già citato Essien. In attacco torna titolare Honda, che agirà dietro Menez e Destro, con Pazzini e Cerci stavolta in panchina.

Diego Lopez; Abate, Mexes, Paletta, Antonelli; Bonaventura, Essien, Van Ginkel; Honda; Menez, Destro. 

 

Gli ultimi cinque Fiorentina – Milan:

2013/14: Fiorentina – Milan 0-2 (Mexes, Balotelli)

2012/13: Fiorentina – Milan 2-2 (Montolivo, Flamini, Ljajic, Pizarro)

2011/12: Fiorentina – Milan 0-0

2010/11: Fiorentina – Milan 1-2 (Seedorf, Pato, Vargas)

2009/10: Fiorentina – Milan 1-2 (Huntelaar, Pato, Gilardino)


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.