Press "Enter" to skip to content

Fra il male e il malissimo: alcune statistiche parlano chiaro

Nelle ultime dieci giornate il Milan è una delle peggiori squadre della serie A, se consideriamo i gol fatti. I rossoneri hanno infatti segnato la miseria di 9 gol: solo Frosinone, Bologna, Empoli e Palermo hanno fatto peggio, e si tratta di squadre di bassa classifica. L’esonero di Mihajlovic può anche essere motivato da questo, cioè dalla scarsa capacità di far gol di una squadra composta da attaccanti di nome, da Bacca a Menez, da Luiz Adriano a Balotelli.

A nostro parere, l’involuzione del reparto offensivo è in gran parte dovuta all’indisponibilità di Niang. Non a caso da quando manca lui, il Milan ha ottenuto solo una vittoria, questa ultima, maturata come tutti sappiamo. Se andiamo a vedere le statistiche del girone di andata, il Milan segnava molti più gol, facendo meglio di squadre come Sassuolo, Lazio, Torino, Genoa, che invece attualmente risultano più prolifiche in termini realizzativi. Un problema che Brocchi dovrà cercare di risolvere, perchè se si vuol provare a vincere la Coppa Italia, bisognerà far gol alla Juve, che nelle ultime 10 partite è stata bucata solo 2 volte.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.