Press "Enter" to skip to content

Ibrahimovic: “Il Milan? Il club più grande dove abbia giocato…”

 Dalle pagine della Gazzetta dello Sport ha parlato Zlatan Ibrahimovic, grande ex rossonero e fresco vincitore del decimo Pallone d’Oro svedese. Sulla possibilità di un clamoroso ritorno a Milanello: “L’estate scorsa c’è stata un’offerta concreta del Milan. Se avessi detto sì, avremmo fatto l’affare. Ma non siamo mai arrivati fino a quel punto, non era quello che volevo”. Che cosa ha rappresentato per Ibra il Milan: “Per me è il club più grande in cui abbia mai giocato. E io ho giocato in tanti club importanti. Ma il Milan non ha paragoni: come lavorano, l’organizzazione… E poi che squadra fantastica avevamo. Fosse stato per me non avrei lasciato il Milan. Di chi fu la colpa allora della mia partenza? È un capitolo chiuso: è andata come è andata. Ora ho altri obiettivi, nel calcio e nella vita”. Sull’Italia e il campionato italiano: “A parte l’anno al Barcellona, ho giocato e vissuto in Italia dal 2004 al 2012. Ho vinto il campionato con i tre club più grandi, Juventus, Inter, Milan. Sono diventato capocannoniere, sono stato scelto come miglior giocatore. Per me quello resta il campionato migliore del mondo. E anche il più difficile per un attaccante, perché si pensa prima a non prendere gol, che a farli. In ogni caso il vostro Paese resterà nel mio cuore”.

Il grande Zlatan non risparmia mai parole dolci per il Milan, e neanche noi tifosi rossoneri lo dimenticheremo mai, magari oggi con lui in squadra, sarebbe tutt’altra cosa…

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Mission News Theme by Compete Themes.