Tempi Rossoneri

Tutto sul MILAN: notizie, statistiche, pagelle, analisi tattiche, approfondimenti, opinioni e... previsioni

Kalulu fra i pochi positivi nella disfatta di Londra

DiSkip

Ott 6, 2022

Finisce 3 a 0 per il Chelsea padrone di casa. I rossoneri giocano solo il primo tempo, soffrendo molto, poi calano le tenebre ed è passerella blues. Le pagelle dei rossoneri:

votirossoneripagelle

Tatarusanu 6 Mount lo impegna severamente, con un tiro abbastanza imprevedibile, dopo pochi minuti, poi para bene su Thiago Silva. Sul destro di James la sensazione è che poteva fare meglio.

Dest 5 Peccato perchè nel primo tempo non mi era neanche dispiaciuto. Carente in fase difensiva, ma ieri nullo anche in quella offensiva.

Kalulu 6,5 L’unico a mantenere una buona dose di lucidità in mezzo alla tempesta. Quando il compagno di reparto va in affanno, accorre in aiuto.

Tomori 5 Pasticcia sul corner in cui segna Fofana, non intercetta il cross per Aubameyang, anche qualche errore in impostazione. Serata nera.

Ballo-Tourè 5 Svanito l’effetto primo gol in campionato, non limita gli avversari come dovrebbe, in grande difficoltà su James che lo costringe a beccarsi un giallo, si fa infilare più volte.

Bennacer 5,5 Il centrocampo inglese gli fa girare la testa. Dal 28′ st Pobega 6: per quel che vale, entra bene come Gabbia.
Krunic 5 In difficoltà come i suoi compagni, prende un giallo per fallo tattico dopo pochi minuti. Gli avversari hanno proprio un altro ritmo. Dal 20′ st Gabbia 6: non male il suo ingresso in campo.
De Ketelaere 5 Sembra in serata buona ma l’illusione dura poco. Ricordiamo un bel tunnel e un gol clamorosamente sbagliato su assist di Leao. Dal 20′ st Rebic 5: entra senza combinare nulla di buono.

Tonali 6+ Fra i pochi in grado di fornire una prestazione quantomeno accettabile. Combatte la battaglia semi-solitaria, pur perdendola contro troppi giocatori forti, tecnici, dinamici e di grande ritmo.

Leao 6- Primo tempo discreto, un paio di accelerate che creano scompiglio e fanno ben sperare ma purtroppo alla lunga si spegne anche lui. Ci prova a mettere il fisico ma trova pane troppo duro per i suoi denti. Dal 28′ B.Diaz 5,5: un pò di vento, qualche dribbling, niente di incisivo.

Giroud 5,5 Partita molto difficile, Thiago Silva non gli permette nulla, poi la frustrazione prende il sopravvento. Dal 27′ st Origi 5,5: Entra nel finale a risultato già scritto senza poter fare più di tanto.
Pioli 5 Col materiale a disposizione non poteva fare miracoli particolari, forse avrebbe dovuto impostare una partita più difensiva, ma è facile dirlo ora. Sta concedendo quasi zero spazio ad alcuni giovani che magari potrebbero averne di più.