Press "Enter" to skip to content

Mercato inglese agli sgoccioli ma c’è ancora tempo per i grossi affari. Intanto Praet va verso l’Inghilterra

 Dybala, Lukaku, Milinkovic Savic, Eriksen ma anche giocatori non di primissimo piano come Kessie, Praet e Suso. Il mercato inglese chiuderà l’8 agosto, fra meno di due giorni e il margine per concludere alcune importanti trattative si fa sempre più ridotto. La data è quindi di quelle importanti, poichè molto ruota intorno al campionato più rilevante d’Europa, alla disponibilità e ai giocatori dei club di Londra e dintorni.

Nuove porte si apriranno forse altrove (Francia, Spagna, Germania e Italia in primis) qualora non si dovessero concretizzare gli affari di cui si vocifera ormai da tempo. Fra i trasferimenti caldi di queste ore, quello di Praet che starebbe per passare al Leicester. Niente Milan dunque per il pupillo di .

Ma riepiloghiamo alcuni big deals che hanno visto protagonisti, direttamente o indirettamente, i club inglesi: il difensore Harry Maguire dal Leicester al Manchester Utd per la cifra record di 87,5 milioni di euro; Nicolas Pepé, nuovo giocatore dell’Arsenal, proveniente dal Lille (contratto di cinque anni, 80 milioni di euro); Eden Hazard, dal Chelsea al Real Madrid per 100 milioni di euro. Rodri dall’Atletico Madrid al Manch. City per 70 milioni di euro; Ndombele al Tottenham per 60 milioni di euro.. e tanti altri per cifre mica male che dimostrano in maniera inequivocabile la potenza dei club inglesi, i quali in media fatturano molto più dei nostri.

Basti pensare che le prime 6 della Premier fatturano il doppio delle prime 6 della nostra serie A, per non parlare di realtà come il Southampton 16mo nell’ultima Premier League, che ha praticamente gli stessi ricavi del Napoli secondo in Italia. I motivi possono essere tanti, per carità, ma fra questi vogliamo metterci anche la capacità di gestire bene un club?

0
0
0
0
0
0

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Mission News Theme by Compete Themes.