Press "Enter" to skip to content

Milan – Atalanta: le pagelle

 Abbiati 6,5: ordinaria amministrazione per il nostro portierone se non per due interventi decisivi nella ripresa: tanto basta per la piena sufficienza.

De Sciglio 6: l’apprendista stregone porta a casa la sua onesta partita non sbagliando un colpo.

Zapata 6: sufficienza stiracchiata. Denis non è un cliente facile, ma lui lo limita anche se con qualche sbavatura. (Dall’86’ Rami s.v.: gioca una manciata di minuti alla fine. Ingiudicabile).

Mexes 5,5: si nota che torna titolare dopo un mesetto circa. Spesso insicuro e gravi le colpe sul gol annullato (crediamo ingiustamente) a Benalouane.

Emanuelson 6: ottima sgroppata condita di assist per il primo gol, ma poi tanta corsa e nulla più.

Cristante 7: autorità e qualità in mezzo al campo. Perché non provarlo prima caro Max, perché???

De Jong 6,5: la solita diga in mezzo al campo. Il nostro King Kong tutto cuore e muscoli.

Nocerino 5,5: tanta corsa e volontà, ma dà l’impressione di essere ormai fuori dal gruppo rossonero. Come sono lontani i tempi del primo Schiaccianoci…

Kaka 8: tutti a Milanello dovrebbero prendere esempio da lui: sacrificio, grinta e tantissima qualità. Un campione vero, ora anche nella Top 10 dei goleador. Grazie di tutto Ricky!

Robinho 4,5: si divora il gol del vantaggio e poi passeggia per il campo, neanche si trovasse in giro per shopping con la famiglia. (Dal 73’ Poli 6: l’acquisto più azzeccato del mercato estivo: sempre ottimi i suoi inserimenti e immancabile il suo impegno).

Matri 4,5: un pesce fuor d’acqua. Viene puntualmente anticipato dagli avversari e la Sud non può che rimproverarglielo. (Dal 60’ Balotelli 6,5: cerca insistentemente il gol e serve in modo magistrale la palla per il secondo gol di Kaka).

Allegri 6,5: all’inizio la formazione lascia perplessi, ma il risultato gli dà ragione. Da rivedere le scelte in attacco, mentre ha il merito di far esordire Cristante in un momento molto delicato del campionato.

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Mission News Theme by Compete Themes.