Polonia-Italia 0-1, le pagelle degli azzurri

 Donnarumma: 6,5 Due parate importanti, in una serata tutto sommato tranquilla.

Florenzi: 6.5 Bene nei cross, buona vena propositiva, sempre attento. Il portiere polacco gli nega un gol.

Bonucci: 6 Ordinaria amministrazione, soliti cambi di gioco, partita diligente senza mai soffrire particolarmente. Del resto la palla la abbiamo sempre noi.

Chiellini: 6,5 Ottima forma, grande attenzione. Con lui non passi neanche se ti chiami Lewandowski.

Biraghi: 7 Fa piovere buoni cross e ci regala un gol fondamentale, da vero attaccante quale lui non è.

Verratti: 7 Finalmente fa rivedere la qualità che tutti gli riconoscono, con il plus di qualche bel preziosismo. Che abbia trovato i compagni di gioco ideali?

Jorginho: 7 Traversa in avvio, con un gran tiro dalla distanza e ottimi scambi in verticale con i due colleghi di reparto.

Barella: 7 Si integra perfettamente con Jorginho e Verratti, mordendo quando occorre.

Chiesa: 7 Moto perpetuo, da giocatore completo che abbina al meglio qualità e sacrificio. 

Bernardeschi: 6 Non brilla particolarmente, ma fa comunque il suo, pur sprecando una ghiotta occasione di testa.

Insigne: 6.5 Traversa anche per lui. Mette il piede nel gol risolutivo. Tuttavia si ha la sensazione che possa fare ancora meglio.

Piccini e Lasagna 6.5 Entrano col piglio giusto, contribuendo al raggiungimento dell’obiettivo.

Mancini: 7 I tre moschettieri di centrocampo hanno funzionato, il gioco è finalmente spumeggiante. Speriamo che abbia trovato il bandolo della matassa.

0
0
0
0
0
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *