Seedorf verso il 4-2-3-1

Sarà con ogni probabilità un milan ricco di mezzepunte quello di Clarence , almeno inizialmente. Avendo pochi attaccanti a disposizione (Pazzini si è nuovamente infortunato e rimarrà fuori almeno un mese), il nuovo allenatore del Milan è praticamente costretto a questa opzione. Dunque Montolivo e De Jong davanti alla difesa, e il terzetto Honda, Robinho e Kakà ad agire alle spalle di Mario Balotelli. Nelle intenzioni e nelle speranze, dovrebbe essere un Milan più spettacolare, ma il nodo dei problemi del Milan sarà la sistemazione dell’assetto difensivo. , come Allegri, ha alle spalle una formidabile esperienza nel ruolo di centrocampista, ma i tifosi rossoneri si augurano che sappia riuscire a trovare buone soluzioni anche per il reparto arretrato, che mai come in questa stagione ha evidenziato lacune sconvolgenti.

Oggi alle ore 15.00 è previsto un allenamento pomeridiano a Milanello, che sarà anticipato dalla conferenza di Clarence . Domani l’avversario da battere sarà il sorprendente Verona di Mandorlini, nel posticipo serale delle ore 20.45.

0
0
0
0
0
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *