Press "Enter" to skip to content

Sogni da non far evaporare

In questa torrida estate italiana probabilmente fa troppo caldo per esprimere considerazioni con la dovuta lucidità, eppure il Milan visto all’opera nelle ultime amichevoli internazionali, tutto sembra tranne che una squadra pronta a disputare un bel campionato. Magra consolazione: c’è chi sta messo molto peggio. Ci riferiamo all’Inter di Mancini, protagonista di una serie di amichevoli disastrose: negli ultimi cinque impegni, quattro sconfitte (Bayern, Milan, Real Madrid, Galatasaray) e un pareggio, con una sola rete segnata (su calcio di rigore) al 93’ minuto, nell’1-1 con gli arabi dell’Al-Alhi. Anche le altre big del calcio italiano non stanno messe meglio, Juventus, Napoli, Lazio e Roma finora hanno faticato molto e la Sampdoria è già uscita dall’Europa nel peggiore dei modi. Il Milan, invece, aveva cominciato quasi bene, perdendo con molta dignità con il Lione, poi superando proprio l’Inter nel primo derby stagionale (vittoria che ha perso molto valore, considerate le tante figuracce dei nerazzurri in giro per il mondo). Poi era arrivata la sconfitta solo ai calci di rigore contro il Real Madrid di CR7. Tutto cancellato dalle due grandi batoste nell’Audi Cup: 0-3 con il Bayern Monaco e 0-2 con il Tottenham.

«Attualmente abbiamo difetti in ogni reparto. C’è molto da lavorare, se l’anno scorso abbiamo preso 50 gol non si può pensare di risolvere tutto in un mese» – ha detto Sinisa Mihajlovic. Parole per niente tranquillizzanti, che spengono buona parte dell’entusiasmo che c’era qualche settimana fa. Nel frattempo, a bordocampo un popolo intero attende da anni il grande rilancio. Ci sono speranze e sogni da non far evaporare. Malgrado questo sole e questo caldo ormai insopportabile.

Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook, Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove! --> Social Zone
Sei un appassionato di scommesse? Scopri il bonus scommesse Sisal!
Mission News Theme by Compete Themes.