Press "Enter" to skip to content

Frosinone – Milan: Cerci bocciato?

Non sarà per niente facile espugnare il Matusa e il Milan lo sa bene. Lo sa meglio di tutti, dopo i recenti passi falsi con squadre in lotta per la salvezza.

Mihajlovic ha la formazione abbastanza chiara, pur con un paio di dubbi: in difesa Antonelli e De Sciglio si giocano un posto sulla sinistra e a centrocampo Poli scalpita per un posto da titolare, ma è più probabile che possa subentrare a partita in corso. Bonaventura ha qualche acciacco, ma dovrebbe essere regolarmente in campo. Cerci è indirizzato verso la panchina, a vantaggio di Honda.

Il calcio d’inizio del match fra Frosinone e Milan sarà alle ore 18.00. La Juventus ha già battuto il Carpi all’ora di pranzo: se i rossoneri non vinceranno stasera, la squadra di Allegri si allontanerà salendo sempre più su, in direzione di una vetta che non è poi così lontana.

I due probabili schieramenti:

Frosinone (4-4-2): Leali; M. Ciofani, Diakité, Blanchard, Pavlovic; Tonev, Gori, Sammarco, Paganini; D. Ciofani, Dionisi. A disp.: Zappino, Ajeti, Bertoncini, Crivello, Russo, Chibsah, Longo, Gucher, Frara, Soddimo, Carlini, Castillo. Allenatore: Stellone

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Niang. A disp.: Abbiati, Livieri, Ely, Zapata, Mexes, Calabria, De Sciglio, Mauri, Poli, Luiz Adriano, Cerci. Allenatore: Mihajlovic


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.