Press "Enter" to skip to content

Juventus – Milan 3-1: le pagelle dei rossoneri

Diego Lopez 6.5 Un paio di interventi a dir poco ottimi, che evitano il disastro.

Zaccardo 5 Beh, stavolta aveva di fronte giocatori della Juventus, non del Parma. Non ci aspettavamo una prestazione superba, ma di certo avrebbe potuto fare di più (Dal 78’ Rami s.v. Chissà cosa sperava di fare Inzaghi con questo cambio. Invitiamo la magistratura ad aprire un fascicolo su questo caso)

Alex 5.5 Ovviamente in diffilcoltà contro Tevez & company. Ci scappasse un gol su calcio d’angolo si farebbe pure perdonare, ma la difesa juventina è troppo attenta.

Paletta 6 Del reparto arretrato è il più sicuro e al suo esordio in rossonero non sfigura. Diamogli qualche partita per integrarsi bene.

Antonelli 6.5 Grande gol di testa, buona determinazione. Finalmente un giocatore da Milan. Forse.

Poli 6 – Lavoro duro e sporco, ma almeno utile. Apprezziamo il suo impegno (dal 62’ Bonaventura 5  Quasi non ci si accorge del suo ingresso in campo, ma del resto è reduce da un infortunio, non poteva essere quello di inizio stagione).

Muntari 5 Siamo alle solite, come pure ci aspettavamo. Ma ieri sera indossava la fascia di capitano, perdìo. Errori su errori, la sua esperienza in rossonero si è prolungata davvero troppo.

Essien 5.5 L’esperienza non serve a niente se non associata a una brillantezza fisica che non c’è più. Comunque nel Milan ha giocato partite peggiori.

Cerci 5 Duello perso con Evra, non incide e si far notare solo per un paio di spunti. Troppo poco.

Menez 5,5 Esce dopo 37 per problemi intestinali o qualcosa del genere. Peccato. (Dal 37’ Pazzini 6 Almeno impegna il portiere bianconero, lotta e sbatte contro il muro)

K.Honda 5.5 Bene in marcatura su Pirlo, meno bene successivamente. Il piede c’è, ma non basta. A volte sembra giocare a ritmi troppo meditativi.

Inzaghi 5 Diciamo che il Milan non sfigura al cospetto dei campioni d’Italia, ma dimostra di non potersi giocare la partita. Limitare i danni, questo sì. La scelta della coppia ghanese a centrocampo fa discutere e secondo noi in quel reparto non si è intervenuto abbastanza, nella sessione invernale.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.