Press "Enter" to skip to content

La sesta forza

No, non è il titolo di un film di fantascienza, ma la realtà rossonera, in bilico fra un ritrovato entusiasmo per la recente vittoria nel derby e la meno esaltante consapevolezza che, in fondo, si è ancora assai lontani dalle più forti. La sesta forza del campionato, ecco cosa siamo. E possiamo anche giocarcela con la Roma di Spalletti per cercare di diventare la quinta. Per il momento altro non si può pretendere da questo Milan, che comunque mostra segni di evidente crescita. Mihajlovic sta facendo meglio di quanto avesse fatto Inzaghi, tant’è che dopo lo stesso numero di giornate, il Milan del serbo ha ottenuto  molti punti in più rispetto a quello dell’ex bomber rossonero. E poi non dimentichiamo che in gioco c’è anche la Coppa Italia che teoricamente potrebbe regalare delle grosse soddisfazioni, sebbene in una eventuale finale bisognerà superare con ogni probabilità la Juventus… Ma tornando alla massima competizione nazionale, con un bel finale di stagione, volendo essere ottimisti, si può anche sperare di riacciuffare i cugini nerazzurri, che tanto lontano in classifica non sono, e la Fiorentina di Paulo Sousa. Le prime due lasciamole perdere, sono di un altro pianeta. E anche per il discorso terzo posto, bisogna rimandare tutto al mese di aprile, sempre se arriveremo accodati al gruppetto che si giocherà la volata per quella piazza.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.