Press "Enter" to skip to content

Robinho via da Milano! Pare sia tutto vero!

Ma sarà vero? – si è chiesto più di qualche tifoso milanista, sotto l’ombrellone. Robinho via, sembra quasi irreale, un sogno, un’utopia. Sono ancora in molti a stropicciarsi gli occhi, a darsi pizzicotti, a continuare ad essere increduli e scettici di fronte a questa notizia ancora da verificare. “Finchè l’aereo non atterrerà in Brasile io francamente non ci credo” – dice Piero, fruttivendolo di Varese. Luca, disoccupato di Agrigento, sostiene invece che ”da Milano Bihno non si schioda nè oggi nè domani’‘. Eppure sembrerebbe proprio vero e c’è già chi ha dato il via ai primi festeggiamenti. L’ex pupillo di Allegri andrebbe davvero a giocare in Brasile, per la gioia della sua famiglia e non solo. Dopo la conferma che abbiamo potuto leggere sul sito del Santos, anche acmilan.com ha ufficializzato il passaggio di Robinho in prestito alla squadra brasiliana fino al 30/06/2015. “Figurati.. è certamente opera di qualche hacker”– dice Antonio, giovane studente ventiduenne di Perugia- “Ci sorbiremo Robinho anche quest’anno, vedrete”. E’ evidente, c’è ancora tanta paura di Binho. Anche i tifosi che provano a crederci sollevano qualche perplessità: la storia del prestito che significa? Che poi tornerebbe a Milanello?!? No, c’è chi assicura che pur trattandosi di un prestito, possiamo star certi che l’esperienza di Binho in Europa si è veramente conclusa. A quanto pare Robinho nel Santos percepirà una parte di stipendio fissa e un’altra parte legata al rendimento del giocatore e della squadra nel campionato brasiliano. Insomma, lo pagheranno pure, proprio come accadeva nel Milan. Roba da non credere.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.