Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Fassone”

Full immersion tra mercato e fairplay finanziario per Mirabelli e Fassone

Nella loro prima settimana da alti dirigenti rossoneri, Mirabelli e Fassone, dopo essersi insediati negli uffici che appartenevano rispettivamente ad Adriano Galliani e Barbara Berlusconi, sono al lavoro principalmente su due fronti: capitolo rinnovi/mercato e fairplay finanziario. Il primo capitolo è relativo al contratto di Montella, con eventuale prolungamento e ritocco dell’ingaggio: l’accordo pare essere ad un passo, dopo aver avvistato il mister assieme al DS Mirabelli durante il match tra Monaco e Borussia Dortmund in occasione del turno di Champions (Aubemayang l’osservato speciale). Altrettanto urgenti sono le questioni relative ai contratti di Donnarumma, Suso e De Sciglio. Mentre per Suso la trattativa è in piena fase di svolgimento (entrambe le parti sembrano intenzionate a…

Fassone: “Budget importante per il mercato. Montella nel futuro, il rinnovo di Donnarumma una delle priorità”

Prima conferenza stampa per Marco Fassone da ad del Milan e prime parole di Yonghong Li da proprietario del club. Apre il broker: “Abbiamo una grande responsabilità, oltre alle aspettative dei tifosi in tutto il mondo. Vogliamo che i professionisti possano dedicarsi ai propri settori, a Fassone spetterà costruire il Milan del futuro, lui è il candidato migliore ad essere il CEO del futuro. Con la sua guida la gestione del Milan sarà sempre migliore, dobbiamo essere competitivi nel mondo, tutti i tifosi devono amare il Milan”. I ringraziamenti di Fassone: “E’ una giornata storica per questo club meraviglioso. Ci tenevo a ringraziare Mr. Li e Mr. Han che mi hanno dato questa opportunità e…

Closing Milan – Puntata 399

La data utile per l’accredito della terza caparra avrebbe dovuto essere il 17 Marzo scorso. Alla fine della giornata si è invece verificato ciò che molti tifosi ed osservatori temevano: un ennesimo rinvio del pagamento, dovuto a non ben precisati motivi. Alcune fonti parlando di uno YongHong Li che non vorrebbe concedere la terza caparra senza prima essere certo di poter concludere il closing entro le tempistiche concordate: la data ufficiosa resta quella del 7 Aprile. Il nuovo contratto, preparato da Fininvest col consendo di SES, è pronto per essere firmato ed entrare in vigore nel momento stesso in cui si verificherà la disposizione dei 100 Milioni. Se ciò avvenisse SES avrebbe corrisposto oltre il…

Fassone in Cina e closing vicino: le ultime tappe della telenovela

Finalmente, dopo tanto pensare, dopo tante voci, smentite e colpi di scena, questo dovrebbe essere il mese giusto per mettere la parola fine ad una telenovela che ormai coinvolge i tifosi dl Milan da più di un anno (senza contare i precedenti anni di interminabili tribolazioni, sofferenze ed incertezza).  Il viaggio di Fassone – Con ogni probabilità lunedì il prossimo ad e dg del Milan Marco Fassone volerà in terra cinese per incontrare Yonghong Li e Han Li, rispettivamente presidente e direttore esecutivo della Sino Europe Sports Investment, società che sta per acquisire il 99,93% delle quote rossonere. Altro motivo importante di questo viaggio (già rinviato più volte nelle scorse settimane) l’incontro con alcuni sponsor…

Donadoni sul caso Maldini

Anche Roberto Donadoni, ex dal passato rossonero indimenticabile, ha detto la sua sul controverso caso che ha visto protagonista Paolo Maldini. Ci riferiamo ovviamente alla rinuncia di ricoprire la carica che Fassone gli aveva offerto. Decisione poi dettagliatamente motivata dall’ex terzino del Milan in un post piuttosto tagliente pubblicato su Facebook. Donadoni non ha usato mezzi termini nel ritenere, all’interno della trasmissione “La partita perfetta” di SportItalia, che “la situazione andava gestita in modo diverso. Un club come il Milan non deve arrivare a questo, ha gestito male la situazione”. Un giudizio sincero e per niente diplomatico quello dell’attuale allenatore del Bologna. Si tratta, tra l’altro, di una visione condivisa da molti tifosi rossoneri, per nulla…

Sino Europe: la lista di nomi è sempre più chiara, ma c’è un tassello mancante…

Il grande momento sta per arrivare. Il passaggio epocale dal Milan di Berlusconi a quello targato Cina dovrebbe avvenire con ogni probabilità il prossimo mese, più precisamente tra il 16 e il 18 novembre, a pochi giorni dall’attesissimo Derby di andata. È possibile però che gli ultimi dubbi sulla Sino Europe Sports siano già fugati nella seconda metà di questo mese, quando potrebbero essere ufficializzati i nomi di chi andrà a comporre la cordata. La lista – Come anticipato dal Corriere dello Sport, oltre agli ormai noti Haixia Capital e Yonghong Li (chairman della SES), della cordata quasi sicuramente faranno parte la TCL Corp. (colosso dell’elttronica, 16 mld di fatturato) e la China Huarong (istituzione…

Le parole di Maldini, i mancati passi indietro, il team vincente

Parole forti quelle di Maldini, che attraverso un comunicato ha ufficializzato un no che era nell’aria già da tempo ormai. Sembravano insanabili sin dall’inizio infatti le frizioni tra i progetti di Fassone e le ambizioni dell’ex capitano, due posizioni completamente differenti, due modi inconciliabili di vedere le cose che realisticamente non si sarebbero potuti incontrare in nessun punto. Passi indietro – A questo punto sarebbe servito un importante passo indietro da almeno una delle parti per far sì che il matrimonio avvenisse. O Fassone avrebbe dovuto concedere più autonomia decisionale a Maldini, oppure d’altro canto, Maldini avrebbe dovuto forzare i suoi ideali e la sua coscienza per dare un contributo importante alla causa. Chi scrive…

Fassone e Mirabelli, sarebbero loro gli interisti?

Come se non fosse frutto del caso (ma di certo casualmente lo è) il tweet polemico di Demetrio Albertini e le conseguenti parole di Costacurta arrivano proprio nello stesso giorno della preoccupante disfatta interna dei rossoneri contro l’Udinese. Il polverone alzato da una polemica tanto inutile quanto inappropriata ci sembra del tutto fuori luogo rispetto a ciò che il nostro club sta passando. Curriculum – Leggevamo un po’ qua un po’ là i curricula di Fassone e Mirabelli. Marco Fassone, che andrà a ricoprire la carica di ad e dg del prossimo Milan cinese, ha lavorato dal 2003 al 2009 alla Juventus (dove fu uno degli artefici del progetto del nuovo stadio); dal 2010 al…

Parola d’ordine, organizzazione

Superato, non senza traumi e patemi d’animo, il pericoloso scoglio del preliminare di vendita, è stato avviato il progetto di riorganizzazione aziendale che consisterà, in primo luogo, in un lungo ed articolato processo di scelta e di posizionamento nell’organigramma tecnico-societario delle persone (speriamo giuste) al posto giusto, con assegnazione ad ognuna di loro dei compiti e delle funzioni da svolgere. Questa delicata ma indispensabile fase, assegnata al Dott. Fassone, A.D. in pectore, dispiegherà i suoi effetti in un medio-lungo periodo temporale. I criteri di scelta di un manager sono inevitabilmente diversi da quelli di un giocatore. Il calcio ha, nativamente, una visione legata al campo di gioco, dove le dimensioni e i parametri sono noti…

Mission News Theme by Compete Themes.