Press "Enter" to skip to content

Niang, verdetto amaro: stagione finita

Notizie amare per il Milan, dopo la sconfitta per 2-0 subita al Mapei Stadium contro il Sassuolo: come ieri, i rossoneri dovranno continuare a fare a meno di M’baye Niang fino a fine stagione. È questo il resoconto della visita a cui il numero 19 è stato sottoposto nella mattinata odierna ad Amsterdam. Ricordiamo l’accaduto: nel post-partita di Milan – Torino, vinta 1-0, l’attaccante è stato vittima di un incidente stradale nei pressi di Legnano, causato dall’acquaplaning. Incidente che ha provocato oltre alla lesione alla caviglia, anche una contusione alla spalla sinistra. Ecco il Comunicato Ufficiale che ha diffuso la notizia: ‘AC Milan comunica che oggi ad Amsterdam M’Baye Niang si è sottoposto  a visita specialistica presso il professor Niek Van Dijk, il quale ha stabilito che la lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra necessita intervento chirurgico. L’intervento sarà effettuato dallo stesso prof. Van Dijk venerdì prossimo’.

Dunque operazione chirurgica in vista e stop di almeno due mesi: non poteva esserci notizia peggiore. Ieri la mancanza di Niang si è sentita eccome. Menez e Balotelli dovranno accelerare i tempi di recupero della loro migliore forma per sostenere Bacca là davanti: viste le performance di ieri, sarà molto dura!

Come riportato sempre dal sito rossonero, anche Rodrigo Ely è stato sottoposto ad un controllo clinico e radiografico dal Professor Van Dijk: il difensore dovrà svolgere un programma riabilitativo ed atletico che lo riporterà alla graduale ripresa agonistica.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.