Author: Gabri Shaka

Gabriele, 26 anni, milanista da due generazioni. Filosofo e neuroscienziato, amo il Milan dal '97, il primo anno che ho iniziato la raccolta dell'album Panini. I ricordi più belli sono il pallonetto di Inzaghi contro l'Ajax e le lacrime di gioia dopo la vittoria di Manchester. Amante dei numeri 10 ormai scomparsi, pugnalato al cuore quando da Rui Costa e Seedorf si è passati a Honda.
 0

Rumori molesti e silenzi assordanti

Torno a scrivere su questo blog dopo alcuni mesi dove sono stato molto occupato. Avevo lasciato un Milan sconfitto all’ultimo secondo nel derby e speravo di riprenderlo commentando notizie positive ma, invece, la situazione nei dintorni...

 0

E il naufragar (non) m’è dolce in questo mare…

Consigli di amministrazione, hedge found, prestiti, interessi, aumenti di capitale, paradisi fiscali, scatole cinesi, bonifici, obbligazioni, equity: il milanista sono due anni che si barcamena tra questi termini da Sole24Ore. Nessun problema se il milanista di...

 0

ROMA CAPOCCIA…DEL MERCATO

Mentre il Milan attende la decisione della Adjucatory Chamber dell’Uefa, costringendo i tifosi a studiare diritto sportivo dopo i vari master in economia e finanza, il calciomercato ha già visto esplodere i primi colpi. Juve, Inter...

 0

Almeno non prendeteci in giro

La Juventus, col pareggio di Roma, ha vinto nuovamente lo Scudetto (non indico il numero perché non l’ho ancora capito), per la settima volta consecutiva. Al Napoli il merito di aver tenuto accesa la competizione per...

 0

Juventus – Milan: l’analisi a freddo

Sembrava la trama di un film in cui i buoni vincono sui cattivi quando Bonucci, in mezzo a Barzagli e Chiellini, infilzava Buffon e strozzava i fischi in gola allo Stadium con una sciacquata di colluttorio....

 0

Suso: croce o delizia?

Arrivato in punta di piedi nel gennaio 2015, Jesús Fernández Sáez o semplicemente Suso è sicuramente il giocatore simbolo del Milan degli ultimi due anni. In maglia rossonera ha fatto registrare 15 gol e 24 assist...