Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Che fine ha fatto la dirigenza cinese?

La scorsa stagione per mesi ho sostenuto la proprietà cinese, o meglio, ho chiesto di concedere tempo alla nuova dirigenza affinché riuscisse a dare atto a ciò che aveva promesso. Purtroppo gran parte degli annunci fatti sono stati disattesi ed il dato pubblicato la scorsa settimana relativo al debito accumulato nel solo anno di esercizio di Yonghong Li testimonia il fallimento di quel progetto. E’ anche vero che i ricavi…

Polonia-Italia 0-1, le pagelle degli azzurri

Donnarumma: 6,5 Due parate importanti, in una serata tutto sommato tranquilla. Florenzi: 6.5 Bene nei cross, buona vena propositiva, sempre attento. Il portiere polacco gli nega un gol. Bonucci: 6 Ordinaria amministrazione, soliti cambi di gioco, partita diligente senza mai soffrire particolarmente. Del resto la palla la abbiamo sempre noi. Chiellini: 6,5 Ottima forma, grande attenzione. Con lui non passi neanche se ti chiami Lewandowski. Biraghi: 7 Fa piovere buoni cross e ci…

Polonia – Italia: tre punti per evitare la retrocessione

Trasferta delicata per gli Azzurri di Mancini, che ormai non portano a casa un bottino pieno dall’amichevole di Maggio contro l’Arabia Saudita. Una sconfitta stavolta significherebbe però retrocessione matematica in Lega B di Nations League: un altro schiaffo dopo la mancata qualificazione agli ultimi mondiali. D’altra parte stessa sorte spetta ai polacchi, che quindi nemmeno potranno permettersi un passo falso. Qui Italia – Mancini non dovrebbe attuare grossi cambiamenti rispetto…

Rossonera Doc: Elena Morali

Conduttrice, modella, cantante e showgirl, Elena Morali (nata il 28 gennaio 1990) è una donna di spettacolo estremamente versatile e molto bella. Qualità che le hanno consentito di farsi notare già 18enne, quando partecipava (con buoni risultati) a diversi concorsi di bellezza. A 20 anni fu il programma La pupa e il secchione a darle la prima visibilità a livello nazionale e da quel momento non si è più fermata, inanellando…

Bonucci – Milan: un errore per tutti!

Qualche giorno fa il nostro ex “Capitano” Leonardo Bonucci ha ammesso in un’intervista che il trasferimento al Milan è stato un errore commesso a seguito di una decisione frettolosa e dettata dall’istinto. Per carità, tutti possono sbagliare e poi comprendere a posteriori che quella scelta, quella decisione è stata un errore, dopotutto nessuno è infallibile. Credo però che Bonucci avrebbe potuto risparmiarsi quella frase, perlomeno per rispetto nei confronti di…

Mercato Milan: preso Paquetá , ma non chiamatelo Kaká

Lucas Tolentino Coelho de Lima Paquetá questo il nome del nuovo acquisto rossonero targato Leonardo. Nella giornata di mercoledì il giocatore brasiliano avrebbe sostenuto le visite mediche a Barra da Tijuca, quartiere di Rio De Janeiro, alla presenza di alcuni emissari dello staff medico milanista. Il fantasista mancino col vizio del gol era attenzionato già da tempo dai più importanti club europei, ivi compreso il Paris Saint Germain. I buoni…

Milan – Chievo, il focus di giornata: Lucas Biglia

Nel match casalingo con il quale il Milan ha superato piuttosto agevolmente il Chievo Verona, causando tra l’altro l’esonero di mister D’Anna, si è potuto finalmente ammirare un Lucas Biglia su buoni livelli. Il giocatore argentino che nella passata stagione aveva largamente deluso le aspettative, in questo inizio di campionato si sta riscattando, migliorando di gara in gara il proprio rendimento. Nel match contro il Chievo è stato tra i…

Chievo battuto in scioltezza, le pagelle dei nostri

DONNARUMMA Primo tempo S.V.: visto l’attacco del Chievo le preoccupazioni gliele creano i compagni (retropassaggio di Abate) o lui medesimo (minuto 31, mette in angolo con i piedi). Bravo su Birsa nei minuti di recupero. Secondo tempo S.V.: come sopra, assiste impotente al gol di Pellissier. Meglio nelle uscite alte. ABATE Primo tempo voto 6+: inizia timoroso, poi piano piano carbura. Preoccupa Donnarumma con un retropassaggio di testa. Secondo tempo voto…

Contro il Chievo Musacchio e Zapata coppia centrale

Out Caldara per infortunio (principio di Pubalgia, a quanto pare), la notizia dell’ultima ora è che anche Romagnoli non sarà della partita. Dunque la coppia centrale di difesa non potrà che essere composta da Musacchio e Zapata. Salgono le quotazioni del nuovo acquisto Laxalt, che potrebbe giocare un bello spezzone di partita, mentre rivedremo all’opera Kessie a centrocampo, dopo il turno di riposo in E.League. Cutrone in panchina, il turco Calhanoglu…

Mission News Theme by Compete Themes.