Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Inzaghi”

La maledizione della numero 9 e l’Empoli

Sabato sera andrà in scena Empoli-Milan. Partita di fondamentale importanza per la squadra di Sinisa Mihajlovic, in quanto utile per confermare quanto di buono fatto contro Roma e Fiorentina. Tutto vero, ma Empoli-Milan non è solo questo. C’è anche una bizzarra storia che riguarda la maglia numero 9 rossonera. Da quando infatti Pippo Inzaghi, il suo proprietario più longevo degli ultimi anni, l’ha lasciata, tale casacca ha vissuto una vera…

Max, Clarence, Pippo e Sinisa, chi il migliore?

Concluso il girone di ritorno abbiamo provato a confrontare le classifiche degli ultimi allenatori che si sono successi sulla panchina del Milan. Terminata l’epopea di Carlo Ancelotti diversi mister si sono succeduti nel corso degli anni. Nessuno però è riuscito ad aprire un vero e proprio ciclo, tanto che solo Allegri è riuscito a durare più di una stagione (alla fine tre anni e mezzo). Proprio dalla sua ultima “mezza”…

Il ricordo di Inzaghi e un futuro ancora da scrivere

Il passaggio di consegne da Inzaghi a Mihajlovic non è stato solo un normale avvicendamento in panchina come se ne vedono a decine. Questo cambio segna il tramonto di un’epoca, al limite l’accantonamento provvisorio di una vera filosofia: quella del “Milan ai milanisti”. Mihajlovic rappresenta non solo il nuovo che avanza in terra rossonera, ma addirittura un ex interista che siede in panchina, amico di Mancini e colui che qualche…

Le pagelle del Milan: società e tecnico

Come nella migliore tradizione scolastica, terminate le lezioni, l’attesa è per i “quadri”. Ci occupiamo oggi della Dirigenza, societaria e tecnica. Dopo aver bastonato o premiato i calciatori durante l’annata adesso tocca a loro. Come toccava a noi, ci sono i promossi, i rimandati e quelli a cui si consiglia di passare… dal liceo al tecnico-professionale. Silvio Berlusconi – Presidente: gli saremo sempre riconoscenti per quello che ha fatto e…

Abbiamo le prove: il fato è amico di Inzaghi

Dopo ben 5 mesi senza nessuna vittoria esterna, c’è perfino qualche tifoso rossonero che si è entusiasmato per la seconda vittoria consecutiva e la prima in trasferta del 2015. Era infatti da ottobre che il Milan non vinceva in trasferta e farlo a Palermo di certo non sembrava la cosa più facile del mondo. Considerando il recente trend dei rosanero, però, tutto si può spiegare in modo assai plausibile: i siciliani…

Pippo Garibaldi prova a risalire la penisola

“Vai da Mr. Bee a Mr. Lee”…. ”IMPREVISTI” … “Torna da Mr. Bee senza passare per il via” … ”PROBABILITA’”… ”se passi da Viale Portello, ci costruisci uno stadio e tre alberghi”… Si chiama Monopoli 2.0 ed è la versione riveduta e corretta di un famoso gioco di società, nell’era del Web e del virtuale. Questa settimana ci abbiamo giocato molto e sembra che la partita non sia ancora finita.…

Inzaghi, tanto tuonò che non piovve

Tanto tuonò che non piovve. Pippo è ancora sulla panca del Milan, stavolta senza berretto da baseball ma con l’impermeabile del Tenente Sheridan. La curva è vuota, ma di questo parleremo in settimana. Ci tocca il Cagliari di Mister Zema, come dicono a Roma, onore a lui ovunque sieda. Dobbiamo vincere, sennò sono augelli senza zucchero, veramente. Formazioni, per 9/11 è quella di Firenze : senza Jack ma con De…

Viva l’entusiasmo!

Fra le tante cose di cui il Milan si è dimostrato carente, ce ne sono due che fanno la differenza ad ogni livello e senza ombra di dubbio incidono profondamente anche in serie A: l’atteggiamento e l’entusiasmo. Guardate le facce di molti nostri protagonisti, vecchi e nuovi: siamo passati dagli interminabili sbuffi di Balotelli a quelli di Fernando Torres, Cerci, Muntari and company. Non solo le qualità tecniche di molti dei protagonisti in campo…

Sopra la panca e sotto la panca

Alla fine, anche per questa settimana dovremmo avere ancora un allenatore, almeno così sembra. Dopo telefonate, apericena vari, cene, spaghettate di mezzanotte, cornetti caldi alle 4 di mattina, cappuccino e brioche, Inzaghi rimane ben saldo sulla sua panchina (sperando che non venga messa all’asta come quella di Donadoni). Anzi, come regalo ha avuto anche la bella notizia di potersi giocare ancora una volta la conferma, in trasferta, a Firenze, senza…

Mission News Theme by Compete Themes.