Press "Enter" to skip to content

Posts published in “Pagelle”

Donnarumma Paperino, Suso non incide. Le pagelle del Milan

DONNARUMMA 5,5 Sul tiro di Xhaka la combina molto grossa, ma su Welbeck & company risponde bene. Peccato per l’episodio paperino.  BORINI 6,5 Grande gara dal punto di vista tattico e per la solita abnegazione. BONUCCI 6 Un paio di lanci e cross illuminanti, un paio di errori poi riparati dai compagni. Guida la difesa con sicurezza ed esperienza. ROMAGNOLI 6 Partita importante per fargli acquisire esperienza internazionale, lui non mostra di aver soggezione di nessuno e si comporta come al solito bene. RODRIGUEZ 6,5 Meglio del solito in fase propositiva, sempre attento e diligente, sfortunato nell’episodio del rigore (che non c’era). SUSO 5 Un pò in ombra. Poteva e deveva essere lui il fattore determinante,…

Perin trafitto al 94′. Le pagelle del Milan

DONNARUMMA Voto 6: primo tempo praticamente da spettatore a meno di un cross di Laxalt. Nella ripresa para al minuto 46 su Pandev. Vede la capocciata di Zukanovic uscire al lato. Se non para lui para il VAR su Rigoni. BORINI Voto 6+: ordinato e ordinario, parte alto ma arriva meno sul fondo per il cross. Uomo buono per tutte le occasioni, si piazza a sinistra quando entra Calabria e anche lì non sfigura. BONUCCI Voto 6,5: qualche lancio all’interno di una ordinaria amministrazione. ROMAGNOLI Voto 6,5: chiusure precise e puntuali, svetta sempre (o quasi) di testa. RICARDO RODRIGUEZ Voto 6-: più nel vivo dell’azione. Ottimo cross radente per l’occasione di Kalinic al minuto 7.…

Milan – Arsenal: le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6,5: Uno dei pochi che evita la bocciatura: non può nulla sui due gol, mentre salva la baracca su altre due occasioni. Calabria 5: Probabilmente ha avvertito troppo la sua prima vera serata europea. Perde una palla clamorosa in occasione del primo gol e non sale bene in occasione del secondo. Perennemente in difficoltà contro i big inglesi, si segnala solo per qualche buon cross. (Dal 79’ Borini s.v.: Entra quando il match ha poco altro da dire). Bonucci 6: L’ultimo ad arrendersi in una serata disastrosa. Sfortunata la deviazione sul primo gol, poi non commette errori e cerca di essere utile anche in fase di impostazione. Romagnoli 5,5: Al pari di Leo, neanche…

Lazio-Milan 0-0 (4-5 d.c.r.). Le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA Voto 6: para al minuto 5 (Immobile) e al minuto 6 (Milinkovic Savic). Attento anche ai minuti 22 e 24, nel primo tempo lavora un po’ di più del solito, sebbene senza sudare troppo. Ha un eccesso di fiducia al minuto 33 (ma Immobile non ne approfitta) mentre al minuto 35 è ancora efficace sul capocannoniere del campionato. Il resto della partita soffre molto di meno. Fa il suo dovere parando due rigori. CALABRIA Voto 6,5: pulisce l’area al minuto 14. Non molla di un metro e mette sempre il piede giusto al momento giusto. Strakosha gli nega la gioia della rete al minuto 55 su perfetto filtrante di Suso. Altra partita di spessore.…

Gattuso conquista Roma per una sera. Le pagelle del Milan

DONNARUMMA Voto 6: attento al minuto 4 su Under e al minuto 8 su Perotti. Dribbla anche se stesso nel recupero del primo tempo, poi al minuto 62 esce a valanga nell’area piccola. Gioca bene con i piedi. Anche stasera osserva molto l’attacco avversario. CALABRIA Voto 8: dal suo lato si aggirano brutti clienti, ma lui non ha paura di tatuaggi e facce truci. Sempre al posto giusto al momento giusto, sale e scende che è un piacere. Va al gol muovendosi da ala di ruolo chiudendo un sublime triangolo da scuola calcio con Kalinic. BONUCCI Voto 6,5: alza un muro, insuperabile quasi quanto un famoso tonno. Al minuto 38 ferma Schick con un intervento…

Milan-Ludogorets 1-0, le pagelle rossonere

A.Donnarumma 6.5 Sarà che dare sicurezza è una virtù di famiglia, il custode temporaneo della porta si comporta bene esattamente come in occasione del suo esordio. Non riceve minacce particolari. Abate e Rodriguez 6: Ordinaria amministrazione, con scarsa volontà di avanzamento e pochi cross. Qualche pericolosa distrazione di troppo per lo svizzero, che può fare di più, come giustamente ha sottolineato Gattuso. Zapata e Romagnoli 6.5: Tranquilla serata per i due corazzieri rossoneri, a cui fisico e mestiere non mancano. Kessie 6.5 Si divora i bulgari per cena, confermando il brillante momento di forma (dal 56′ Mauri 6 Sufficienza di esistenza, del resto è entrato per ricordare a tutti di esserci ancora). Locatelli 5.5 : Una buona iniziativa…

Milan-Samp 1-0. Le pagelle di Calhanoglu e compagni

DONNARUMMA S.V.: l’attacco della Sampdoria gli fa il solletico. Per farsi notare, al minuto 81 esce con le mani al limite della sacra area. CALABRIA Voto 7: sferraglia sulla fascia destra che sembra il Frecciarossa. Suo il cross del rigore al minuto 3, suo il cross del gol al minuto 13. Radiocomandato dai movimenti di Suso, scava solchi che nemmeno un aratro. Sfiora pure il gol al minuto 87. BONUCCI Voto 6+: fa freddo e lui sta bello coperto. Esce a prendere aria solo al minuto 44 quando la mette dentro (giusto annullamento del VAR). ROMAGNOLI Voto 6,5: si muove con un gatto. Il temuto Zapata che in passato lo aveva messo in difficoltà, stavolta…

Discorso già chiuso a Razgrad. Le pagelle di Romagnoli e compagni

Donnarumma 6: Bravo su Misidjan, meno bravo in alcuni disimpegni, ma è un peccato molto veniale. Abate 5:  Fallaccio (e giallo) in avvio, tiraccio al 15′ , in difficoltà un pò per tutta la partita (dal 59′ Rodriguez 6,5: Entra e subito segna il rigore della sicurezza. Non può volere di più dalla vita). Bonucci e Romagnoli 6,5: Coppia difensiva sempre più bella, solida e rodata. Zero rischi, gestione tranquilla anche per via degli avversari non eccelsi. Calabria 5.5 Prestazione abbastanza incolore, ma da uno che si chiama Calabria non si possono pretendere fuochi d’artificio in Bulgaria. Kessie 6,5: Presenza fisica importantissima in mezzo al campo. Gioca in scioltezza, senza strafare. Biglia 6,5: Bene nel fermare alcune avanzate…

Spal-Milan 0-4, le pagelle di Cutrone e compagni

Donnarumma 6 Ad intimorirlo è più la barba di Antenucci che altro. Il palo gli è amico. Abate 6,5 Efficacie, rude e pratico quanto basta. Non conosce la mollezza e ciò rappresenta certamente una qualità. Bonucci 6 Preciso, pulito e ordinato. Qualche mirabile lancio in omaggio. Romagnoli 6 Ci mette la capoccia in occasione del vantaggio rossonero, soffre pochissimo Paloschi e compagni, ma commette un paio di errori di distrazione di troppo. Rodriguez 5 Lazzari lo brucia in un paio di occasioni con troppa facilità. Si limita troppo spesso al passaggio insignificante e sembra incapace di incidere (dal 84′ Borini 6,5 Bello il gol di sinistro, se lo meritava dopo le recenti panchine). Kessiè 6,5 Strapotere…

Mission News Theme by Compete Themes.