Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

La Nazionale Italiana all’epoca della fascia di capitano colorata

Si conferma la tradizione negativa del mese di settembre per il calcio Italiano e al Dall’Ara di Bologna ne viene fuori un pari con la Polonia, per la verità scesa in campo con un atteggiamento molto conservativo. Solo un anno fa, la Spagna ce le menava di brutto chiudendo l’epoca Ventura. Sempre nel mese settembre sono collocate molte delle brutte figure rimediate nel corso dei secoli passati e in ricordo…

Probabili formazioni di Italia – Polonia

Nello stadio che molti anni fa lo vide esordire in serie A, Roberto Mancini stasera comincerà il suo percorso azzurro nella Nations League. Si tratta dell’ultima invenzione della Uefa: una competizione inedita che dovrebbe avere lo scopo di dare un senso alle tante amichevoli fra nazionali. Tanti “italiani” che potremo vedere in campo nella Polonia, avversario odierno: lo juventino Szczesny, i sampdoriani Bereszynski e Linetty, i napoletani Milik e Zielinksi. Se non…

Nations League, regolamento e accesso a Euro 2020

Venerdi inizierà il cammino degli Azzurri nella Nations League, la nuova competizione che potrà dare visibilità e prestigio a tutte le nazionali europee, le quali disputeranno così incontri ufficiali in luogo delle solite amichevoli. Regolamento – La Nations League è composta da quattro serie, ognuna delle quali formata da quattro gironi. Le vincenti di ogni girone vengono promosse alla serie maggiore, le perdenti retrocedono. Le quattro vincenti della Serie A …

Gattuso “scopre” la panchina come arma micidiale

La bella vittoria contro la Roma, anche perché arrivata all’ultimo secondo dopo una partita combattuta e meritatamente portata a casa, ha lasciato in dote una considerazione molto importante: finalmente pare che il Milan e Gattuso abbiano a disposizione una panchina decisiva. I cambi della ripresa hanno infatti portato dinamismo e velocità oltre che una spinta decisiva per i tre punti. Asse a sinistra – L’uruguaiano Laxalt, chiamato per sostituire lo…

Europa League: calendario del Milan nel girone F

Il sorteggio di pochi giorni fa, a Montecarlo, fa ha stabilito che i rossoneri (inseriti nel gruppo F) se la vedranno con Betis, Olympiacos e la squadra lussemburghese del Dudelange. A margine dell’evento, Paolo Maldini ha espresso ottimismo: “Il girone è alla nostra portata, c’è il Betis che è una buona squadra, l’Olympiacos, e poi il Dudelange che non conosciamo. Siamo qui per andare avanti. (…) Possiamo competere per arrivare tra le…

Cutrone piega la Roma all’ultimo respiro. Le pagelle dei nostri

Donnarumma 5.5 Impacciato con i piedi e spesso a vuoto nelle uscite. Non è il suo periodo migliore. Calabria 6.5 Corsa, sacrificio, generosità, spirito costruttivo (e un brivido nel finale). Cosa gli manca? Forse un pò di cattiveria. Romagnoli & Musacchio 7 Partita pressochè perfetta per questi due ragazzotti che sembrano usciti da un film western di altri tempi. Rodriguez 7 Attento e preciso, anche nei cross. Assist per Kessie…

Milan-Roma, le probabili formazioni

Dopo aver perso non malissimamente a Napoli, il Milan, incompleto e ancora alla ricerca del suo miglior assetto (non dimentichiamo che sono out Conti e Strinic) affronta oggi una delle top 4 d’Europa, semifinalista nell’ultima Champions League: la Roma. In pratica, per i rossoneri il calendario di avvio avrebbe potuto essere peggiore solo nel caso ci fosse stato da affrontare la Juventus. Ma con Napoli e Roma, possiamo ben dire…

Si lavora per Gazidis e Gandini. E Intanto Kakà è a Milano

Con il Milan che ha cominciato ufficialmente il campionato, c’è anche la dirigenza che dietro la scrivania ha il suo bel da fare. Come annunciato più volte da Paolo Scaroni, attuale presidente del club, settembre sarà il mese giusto per risolvere la questione ad. E intanto anche Kakà è arrivato a Milano. Tempi lunghi per Gazidis – Il primo nome sulla lista di Elliott è senza dubbio Ivan Gazidis, attuale…

Un giocatore chiamato al riscatto

Va bene gli acquisti di Higuain, Caldara, Bakayoko, Castillejo, etc, ma la stagione del Milan si baserà molto anche sulla qualità delle prestazioni che saprà offrire uno dei colpi di mercato della scorsa stagione. Di chi stiamo parlando? Se non avete capito a chi mi riferisco, vi fornisco qualche indizio: argentino, centrocampista, proveniente dalla Lazio. Naturalmente il giocatore in questione è Lucas Biglia. Nel campionato precedente Biglia non è riuscito…

Mission News Theme by Compete Themes.