Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Milan-Torino 0-0, Gigio monumentale, molto bene Zapata

DONNARUMMA Primo tempo 8: para su Djiji in due tempi al minuto 1, poi è semplicemente spettacolare sul colpo di testa di Jago Falque. Para anche su Belotti al minuto 41. Signori, è tornato, ammesso sia mai andato via. Secondo tempo 6: ordinaria amministrazione. Più sicuro anche con i piedi. CALABRIA Primo tempo voto 5,5: parte lento su Ansaldi. Benedetto Dio, che impari anche a difendere una buona volta. Risale piano piano. Secondo tempo voto 6+: complice l’inevitabile sgonfiamento del Torino, inizia a fare quello che gli piace, cioè attaccare, correre e cercare il fondo del campo. ABATE Primo tempo voto 6-: anche lui parte al rallentatore. Becca un giallo perché…

Probabili formazioni di Milan e Torino

Nel giorno dell’atterraggio di Lucas Paquetà a Milano, si gioca la partita fra Milan e Torino, due delle squadre più vecchie e importanti d’Italia. E potremo dire anche più cronicamente decadute, ma forse è meglio non esagerare con il fatalismo malinconico, visto che i rossoneri sembrano lì lì per risvegliarsi, almeno questo è quanto si augurano i suoi tifosi. Il Torino ha solo 4 punti in meno rispetto ai rossoneri, dunque in caso di vittoria della squadra di Mazzarri, le due squadre si avvicinerebbero molto, cambiando totalmente (e in meglio) le prospettive dei granata, che puntavano sì ad avvicinarsi alla zona Europa, ma non certo ad andare a bussare alla…

Ancora attese per l’Ibra-bis, due resistenze al clamoroso ritorno

La telenovela Ibrahimovic pare sia destinata a prolungarsi ancora per qualche settimana. Quando l’affare pareva ormai in dirittura d’arrivo ecco una brusca frenata nelle operazioni, ma che comunque non pregiudica in modo definitivo il suo arrivo. Questo rallentamento sarebbe dovuto sia alle resistenze dei Los Angeles Galaxy che alle perplessità all’interno del club rossonero. Ipotesi rinnovo – Con il club statunitense Ibra ha un contratto che scade nel 2019 e i Galaxy hanno tutta l’intenzione di spingere addirittura per un rinnovo. Difficile quindi imbastire una trattativa col giocatore senza prima risolvere la questione con gli americani, comunque consapevoli del basso stipendio che versano allo svedese (1,2 milioni a stagione). Anche…

Il Flamengo augura a Paquetà di “conquistare il mondo”

Il Flamengo ha ufficialmente salutato Lucas Paquetà, la cui carriera proseguirà presto dall’altra parte del globo, a Milano: “Sei arrivato bambino, sei cresciuto, hai giocato, hai brillato. Ora vai a conquistare il mondo. Ci incontreremo nuovamente perché questa è casa tua” – questo l’auspicio del club brasiliano, che sabato ha perso in casa per 1-2 contro l’Atletico Paranaense. E’ stata di fatto l’ultima partita di Paquetà con la maglia del Flamengo: la squadra di Rio de Janeiro chiude il campionato carioca in seconda posizione, a 5 punti di distanza dal Palmeiras. 10 i gol segnati da Paquetà, con 4 assist. A fine gara il classe 1997 si è accasciato sul campo del…

Milan – Parma, le pagelle dei rossoneri: ottimo Abate, monumentale Baka

Donnarumma 6: giornata tutto sommato tranquilla per Gigio, che poco può fare sul colpo di testa ravvicinato di Inglese. Calabria 6,5: molto bene in fase offensiva con qualche cross interessante e anche dietro se la cava egregiamente contro la velocità di Biabany e Gervinho. Abate 7: partita perfetta di Ignazio al suo esordio da difensore centrale. Avrà scoperto in tarda età di non essere in realtà un terzino? Zapata 6,5: ha il compito di vedersela con Inglese e vince il duello. Imposta l’azione con tranquillità e non commette errori di disattenzione, storicamente il suo punto debole. Rodriguez 6,5: stavolta si fa vedere poco in fase offensiva, anche perché è dalle…

Formazioni ufficiali di Milan-Parma e quote dei bookmakers

Circa 60.000 spettatori previsti per l’anticipo di mezzodì Milan-Parma, valido per la quattordicesima giornata di Serie A. Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano i rossoneri ospiteranno una squadra che viene da due vittorie consecutive e si trova sorprendentemente al sesto posto della classifica, a soli due punti di distanza dal Milan. Una curiosità: entrambe le squadre sono fra le migliori di tutto il campionato per quanto riguarda le prestazioni nei primi tempi delle partite. Solo Inter e Juventus hanno fatto di meglio in termini di punti (virtuali ovviamente, trattandosi di un dato parziale). Ecco le formazioni ufficiali di Milan e Parma: MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Abate, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, J.Mauri; Calhanoglu, Cutrone,…

Milan-Dudelange 5-2. Le pagelle dei giocatori messi in campo da Gattuso

Reina 6: Si disimpegna bene con i piedi. Incolpevole sui gol subiti. Calabria 6: Meno efficace del solito, almeno fino a quando non entra Suso. Zapata 5.5: In occasione del raddoppio lussemburghese ha qualche colpa. In generale la partita difensiva del Milan poteva essere condotta meglio. Simic 5.5: si trattava dell’esordio e si sono visti tutti i limiti legati all’inesperienza. Poco pulito negli interventi e a volte eccessivamente aggressivo. Laxalt 5: potrebbe essere il capitano del Deludelange, la squadra delle delusioni maggiori. Tanto fumo e poco arrosto, si direbbe. Un certo dinamismo c’è, ma stringi stringi sono più gli errori (anche banali) che le cose buone. Bakayoko 6: Passa dalla…

Mission News Theme by Compete Themes.