Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Un giocatore chiamato al riscatto

Va bene gli acquisti di Higuain, Caldara, Bakayoko, Castillejo, etc, ma la stagione del Milan si baserà molto anche sulla qualità delle prestazioni che saprà offrire uno dei colpi di mercato della scorsa stagione. Di chi stiamo parlando? Se non avete capito a chi mi riferisco, vi fornisco qualche indizio: argentino, centrocampista, proveniente dalla Lazio. Naturalmente il giocatore in questione è Lucas Biglia. Nel campionato precedente Biglia non è riuscito…

Napoli-Milan 3-2, le pagelle di Donnarumma e compagni

Donnarumma 6 Sui gol del Napoli non poteva far molto di più (o forse poteva..?); non sicurissimo con i piedi, bravo su Insigne. Calabria 6 Gran gol ma anche grandi disattenzioni difensive. Deve ancora trovare il giusto equilibrio. Musacchio 5 Complice insieme a Biglia del regalo nell’1-2, con i piedi non è sempre a suo agio e questo, ahinoi, già lo sapevamo. Romagnoli 6 Non ha colpe specifiche, anzi disputa una…

Napoli – Milan: la prima di campionato è un affare di famiglia

Partita speciale quella di stasera al San Paolo, soprattutto perché è la prima gara ufficiale del nuovo Milan targato Elliott e plasmato in pochissimo tempo da Leonardo e Maldini. C’è curiosità quindi per vedere all’opera i nuovi acquisti, in particolare il grande ex Higuain. Ma non sarà solo il Pipita sotto i riflettori stasera. Napoli – Milan è quasi un affare di famiglia, con Ancelotti che ritrova il suo glorioso…

Mercato: diamo i voti al mercato rossonero

Difesa 8: molto bene il mercato in difesa. In primis il maxi affare con la Juve ha permesso di dare il benvenuto a Caldara, uno dei migliori prospetti italiani, che potrà crescere con tranquillità di fianco a Romagnoli, e dire addio a Bonucci, che non ha mai dimenticato i colori bianconeri. La fascia sinistra è stata rinforzata con Strinic (in bocca al lupo per i suoi problemi) e Laxalt, mentre…

I numeri di maglia del Milan 2018-2019

Mattia Caldara ha scelto il 33, mentre Gonzalo Higuain non poteva che optare per il “maledetto” numero 9. Da Reina a Cutrone, ecco tutti i numeri di maglia dei giocatori rossoneri per la stagione ormai al via: Portieri: 25 Reina, 90 A. Donnarumma, 99 G. Donnarumma; Difensori: 2 Calabria, 12 Conti, 13 Romagnoli, 17 Zapata, 20 Abate, 22 Musacchio, 23 Strinic, 33 Caldara, 68 Rodriguez, 93 Laxalt; Centrocampisti: 4 Mauri, 5 Bonaventura, 10 Calhanoglu,…

Ultimi giorni di mercato: Leonardo pronto ai botti finali

Battute finali per questo scoppiettante mercato, che per alcuni versi ha visto il Milan di Leonardo protagonista. C’è ancora qualcosa da fare per sistemare la rosa, sia in entrata che in uscita, e il brasiliano lo sa bene. Vediamo reparto per reparto cosa aspettarci. Difesa –  Sistemata la questione Bonucci – Caldara, nel reparto difensivo c’è poco ancora da fare. Attenzione alla questione Donnarumma, non del tutto sopita: il Psg…

Ultimi giorni di mercato: diverse cessioni e (forse) qualche acquisto

Restano meno di 10 giorni alla fine della sessione di mercato estiva, che quest’anno termina il 17 Agosto, con largo anticipo rispetto alle stagioni precedenti. Lo staff dirigenziale è quasi al completo e Paolo Maldini andrà ad affiancare Leonardo nella gestione dell’area tecnico-sportiva. Uno dei primi compiti del neo direttore sarà quello di occuparsi dello sfoltimento della rosa in vista degli ultimi colpi in entrata. Kalinic ha superato le visite…

Emanuele Torrasi, pupillo di Gattuso

Proseguiamo il nostro percorso nella rubrica Scouting, parlando di Emanuele Torrasi, diciannovenne centrale della primavere milanista. Centrocampista multiruolo molto promettente, gli addetti ai lavori lo considerano molto abile sia in fase di impostazione che in quella difensiva. Nello scorso campionato ha disputato solo 4 partite (segnando un gol) a causa di una lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro che lo ha tenuto lontano dai campi. Il Milan vede Torrasi…

Cosa aspettarci ancora dal mercato rossonero?

Quest’anno la campagna acquisti rossonera non è iniziata certo nei migliori dei modi a causa dei noti problemi societari che hanno visto l’uscita di scena di Yonghong Li e l’entrata di Paul Singer, anche detto Elliott. Mentre le altre rivali della serie A hanno fatto buoni (perlomeno sulla carta) colpi, o addirittura comprato campioni (Ronaldo), il Milan si è trovato costretto ad una tattica attendista che ha portato comunque a…

Mission News Theme by Compete Themes.