Press "Enter" to skip to content

Boateng di nuovo tra noi, ecco chi potrebbe partire…

Si parla sempre più insistentemente di un ritorno ufficiale di Boateng in maglia rossonera, dopo questi mesi trascorsi solo ad allenarsi a Milanello. Anche ieri in conferenza Mihajlovic ha speso parole positive per il ghanese, sottolineandone la sua duttilità e la sua grinta. Per l’ex numero 10 rossonero pronto un contratto di sei mesi più opzione per la stagione successiva in caso di buone prestazioni ad inizio 2016.

Dovesse concretizzarsi questa ipotesi sempre più probabile, i nomi in lizza per partire di certo non mancherebbero. Come sottolinea milannews.it i favoriti a salutarci sarebbero senza ombra di dubbio Honda e Suso. Il nipponico sta deludendo anche quest’anno dopo una brutta seconda parte di stagione sotto l’egida Inzaghi, in più con un Cerci domenica dopo domenica sempre più in forma, lo spazio per lui in squadra si è ridotto al massimo. Panchina o no però Keisuke rimane pur sempre uomo immagine per il mercato orientale e la dirigenza si priverebbe di lui con molta riluttanza.

A farne le spese potrebbe essere lo spagnolo Suso, praticamente mai impiegato da Mihajlovic a parte qualche rarissima uscita in cui non è sembrato un giocatore in grado di fare la differenza. Con ogni probabilità sarà lo spagnolo ex Liverpool a fare le valige a gennaio. 


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.