Roma – Milan, sfida Champions sull’onda dell’entusiasmo

 Match fondamentale in ottica Champions per entrambe le squadre quello che andrà in scena all’Olimpico. I rossoneri, dopo il positivo pareggio con il Napoli, sono chiamati ad un altro big match che potrebbe significare molto in chiave quarto posto. I tre punti distanzierebbero la Roma e darebbero grande entusiasmo all’ambiente in vista della seconda parte della stagione. I giallorossi devono invece dimenticare la pesante sconfitta in Coppa Italia contro la Fiorentina e lasciare alle spalle una crisi che dura da qualche giornata.

Qui Roma – Di Francesco dovrebbe optare per un 4-3-3 speculare al modulo del Milan. In difesa ballottaggio sull’out di destra tra Florenzi, favorito, e Santon. In mediana, torna titolare il capitano De Rossi, date le squalifiche di Cristante e Nzonzi, che sarà affiancato da Zaniolo e Pellegrini. In attacco l’ex El Shaarawy e Schick agiranno da esterni con Dzeko unica punta. Ancora indisponibili Under, Perotti e Juan Jesus.

Qui Milan – Mister Gattuso come al solito dovrà fare a meno di tanti uomini causa infortuni. Nonostante questo, gli ultimi risultati, e una difesa ritrovata, hanno dato entusiasmo all’ambiente. Nella zona arretrata ancora out Zapata e Caldara, a destra giocherà Calabria, mentre al centro sarà ancora Musacchio ad affiancare capitan Romagnoli. In mediana imprescindibile Bakayoko, ancora titolare Paquetà insieme a Kessie. In attacco l’uomo del momento è Piatek dopo la doppietta al Napoli. Con lui Suso e Calhanoglu.

Roma: Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Zaniolo; Schick, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco.

Milan: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso.    

0
0
0
0
0
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *