Press "Enter" to skip to content

Settori giovanili: in Italia pochi bene come il Milan

La rinascita del Milan, attualmente terzo in classifica, è stata innegabilmente determinata dall’innesto di elementi provenienti dal vivaio rossonero. I vari Donnarumma, Locatelli e Calabria, per citarne tre, hanno dato freschezza ed energia ad una rosa fino a qualche anno fa troppo “vecchia”. Ma quali sono i migliori settori giovanili d’Italia? Ci ha pensato in questi giorni l’Osservatorio svizzero CIES a stilare la classifica dei migliori settori giovanili d’Europa (considerando i maggiori cinque campionati europei), dalla quale noi abbiamo estrapolato le migliori sei realtà del nostro paese, che secondo quei dati sono: Roma, Milan, Atalanta, Inter, Fiorentina ed Empoli. In particolare il club rossonero si distingue per essere la squadra italiana con più elementi già integrati in prima squadra (ben 7), mentre la Roma ne possiede molti (21) distribuiti nel mercato, e dunque attualmente piazzati altrove. A livello europeo dominano i club spagnoli, inglesi e francesi: in cima alla classifica continentale troviamo: Real Madrid, Barcellona, Manchester UTD e Lyon.

Per saperne di più: http://www.football-observatory.com/-Letters-


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.