Press "Enter" to skip to content

Un candidato insospettabile per la panchina rossonera

Terminato il campionato e in attesa di poter accogliere degnamente chi ci guiderà la prossima stagione, proviamo a giocare anche noi. Al Fantacalcio.

Radetevi a zero i capelli. Fatto? Perfetto, siete identici al geometra Galliani. Inceronatevi la faccia. Fatto? Perfetto, siete identici al Dott. Berlusconi.

Io ho fatto tutte e due le cose ed adesso ho il diritto di provare a rifare la rosa del prossimo campionato. Cominciamo.

In porta Diego Lopez. Tenterei di convincere Abbiati a prolungare di un altro anno e come terzo lancerei Donnarumma, prima che qualcuno ce lo freghi da sotto il naso. Costo ipotizzato: 0.

Difesa. Abate ed Antonelli li tengo, con Calabria e Felicioli di rincalzo ad aumentare minutaggio. Uno tra Paletta e Rami, mentre sposterei De Sciglio al centro. Qui investirei una buona cifra su un centrale di valore, uno che sappia comandare la difesa, forte di testa e sull’uomo. Per esempio, a me piace De Vrji della Lazio che tra l’altro non giocava nel campionato delle Galapagos ma in Olanda e ha fatto i mondiali. Perché non l’ha visto nessuno? In alternativa, mi rivolgerei al Sudamerica (Brasile) dove abbiamo già scovato a suo tempo Thiagone Silva.

Costo ipotizzato: dai 15 a i 20 milioni.

Centrocampo. Terrei Poli, Montolivo e Van Ginkel. Poi acquisterei J. Mauri, Bertolacci e Baselli. Per Mastalli vale lo stesso discorso fatto per Calabria e Felicioli. Costo ipotizzato: dai 15 a i 20 milioni.

Attacco. Tengo El Shaarawy e poi Pazzini per un altro anno. Lancio Di Molfetta. Honda e Bonaventura per la trequarti, tenuto conto che Jack può, se serve, alternarsi con Bertolacci. Qui investirei su un grosso attaccante da 20 gol a campionato. Potessi scegliere, come al mercato della frutta, prenderei Cavani o Luis Suarez, gente tosta che segna anche su punizione.

Costo ipotizzato: dai 35 ai 40 milioni.

Chi non leggete, verrà ceduto. Grazie tanto, ma si va avanti.

La forbice di spesa andrebbe da 65 a 80 milioni, ben al di sotto dei 150 o 120 che leggo sulle cronache.

Con questa rosa, potrei giocare tranquillamente due competizioni nazionali. Potrei fare il 4-3-3 con Honda a destra, oppure il 4-3-1-2 con Jack, Honda o Bertolacci dietro alle punte. Potrei disporre di un centrocampo giovane, dinamico, con molte alternative e con attitudine ad una maggiore copertura della difesa. Ciò mi consentirebbe di tagliare drasticamente il numero di gol subiti.

In attacco, il bomber mi darebbe 20 gol, in aggiunta a quelli di El Shaarawy (potenzialmente 15, secondo me). Inoltre, Jack, Bertolacci e J. Mauri che hanno la capacità di inserimento sotto porta possono portare un buon bottino di segnature.

Dimenticavo, l’allenatore… io!

Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook, Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove! --> Social Zone
Sei un appassionato di scommesse? Scopri il bonus di benvenuto Sisal!
Mission News Theme by Compete Themes.