Press "Enter" to skip to content

A pieni polmoni sull’oceano Atlantico: Vila do Conte

Vila do Conde è una località portoghese situata alla foce del fiume Ave, a 25 km a nord di Porto. Relativamente piccola, si affaccia direttamente sull’oceano Atlantico ed offre al visitatore soprattutto una buona scelta di spiagge meravigliose. Storicamente, è stato un importante centro di cantieristica navale e marinara. Oggi, però, l’industria principale è il turismo: Vila do Conte è infatti una delle mete preferite dai portoghesi, attratti dalle bellissime spiagge, dal buon cibo e dall’atmosfera rilassata.

Non che manchino i monumenti e le chiese interessanti (come la Cattedrale e il Monastero di Santa Clara), ma le ampie spiagge come Praia da Senhora da Guia, Praia do Forno, Praia da Ladeira e Praia de Azurara meglio di ogni altro spettacolo per gli occhi aiutano a comprendere il carattere semplice, libero e un pò selvaggio di questo posto. Forse ingiustamente sottovalutata dai turisti stranieri, Vila do Conte è collegata alla rete metropolitana e risulta facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. 

Da vedere nelle vicinanze: innanzitutto la città di Porto, dichiarata patrimonio dell’Unesco, dove si può degustare il famoso vino che porta il nome della città. Poi la vicina Povoa de Varzim, località turistica moderna e sviluppata; a circa 30 km da Vila do Conte c’è il ponte Dom Luís I , un bellissimo ponte ad arco in ferro lungo 385m e alto 45m, che varca il fiume Duero nella città portoghese di Porto. Altre note località, come Braga e Viana do Castelo potrebbero essere tutte visitate in un giorno, perchè non troppo distanti.

Più a nord est, la regione settentrionale del Portogallo offre anche altre paesaggi diversi: montagne, parchi naturali, in un territorio ricco di chiese, castelli e piacevoli borghi.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.