Il Cile fa fuori i campioni d’Europa

 Si conosce già la prima finalista della Confederations Cup 2017: ieri alla Kazan Arena il Cile di Medel ha eliminato il Portogallo, imponendosi ai calci di rigore, dopo un match a reti bianche. Decisivi gli interventi dell’estremo difensore Claudio Bravo. Una sfida dal sapore di Champions League, se pensiamo alla presenza di Cristiano Ronaldo e Vidal. Una piccola rivincita, dunque, per l’ex juventino.

La partita è stata sostanzialmente equilibrata, anche se il Cile aveva colpito un doppio legno negli ultimi secondi e l’arbitro non aveva voluto concedere ai sudamericani un calcio di rigore sacrosanto. Giusto dunque che sia stato questo l’esito finale della sfida dal dischetto. Oggi si gioca Germania – Messico, seconda semifinale, a Sochi.

Nils

Non possiedo preziosi monili, non colleziono vinili e non difendo diritti civili. Seguo spesso l'istinto. Ai tempi delle scuole elementari decisi di tifare Milan. Nell'autunno 2013 mi venne l'idea di creare questo sito (online dal primo gennaio 2014). Considero normale, anzi indispensabile, un certo livello di faziosità, specialmente quando si parla di calcio, l'importante (per me, tu fai pure quello che vvvuoi) è non esagerare con la dose. Notate bene: a volte scrivo cose senza senso, perciò non prendetemi troppo sul serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *