Tempi Rossoneri

Tutto sul MILAN: notizie, statistiche, pagelle, analisi tattiche, approfondimenti, opinioni e previsioni sul mondo rossonero (e anche sul calcio in generale)

Milan-Inter, le probabili formazioni

DiFertz

Nov 7, 2021 ,

Non so perchè, lo giuro, non so proprio perchè, la stracittadina di stasera mi fa pensare a quel vecchio film d’azione intitolato “Cassandra Crossing”. Forse perchè ho qualche problema mentale e non controllo bene le associazioni o forse perchè ci si attende che questa partita possa essere un thriller, un’ora e mezza di tensione. Forse per quel disperato bisogno che abbiamo tutti, di un pò di imprevedibilità, di gustarci uno spettacolo avvincente, salvo poi a volte restare delusi. Comunque sia, il derby è quasi sempre un treno su cui vale la pena salire, a maggior ragione stavolta che si gioca sul vagone di prima classe, fra la capolista rossonera e i campioni in carica nerazzurri.

Sette le lunghezze di differenza in classifica, motivo per cui la pressione è tutta sui giocatori di Simone Inzaghi, che proprio non possono permettersi passi falsi se, come dicono alcuni, ambiscono anche quest’anno allo scudetto, fra uno sponsor perso e l’altro.

174 i precedenti a girone unico in Serie A fra le due squadre, il bilancio complessivo è di 67 vittorie dell’Inter, 55 pareggi e 52 sono invece i successi dei rossoneri.

Pioli presenterà una formazione priva di Theo Hernandez e Rebic, ma con sia Ibrahimovic che Giroud a disposizione, probabile una staffetta fra i due, ma sarebbe bello sorprendersi se così non fosse.  Inter al gran completo, con più opzioni nei cambi rispetto ai rossoneri. Questi i probabili 22 in campo:

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Kjaer, Ballo-Touré; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.


Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Brozovic, Barella, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. Allenatore: Inzaghi.

Dirige: Doveri di Roma

Lo stadio farà registrare il sold out, relativamente al 75% della capienza consentita causa periodo pandemico, saranno dunque 57 mila i tifosi. 150 i paesi collegati televisivamente. In  Italia l’evento sarà trasmesso in tv alle ore 20.45 su Dazn.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone