Press "Enter" to skip to content

Probabili formazioni di Milan e Torino

 Nel giorno dell’atterraggio di Lucas Paquetà a Milano, si gioca la partita fra Milan e Torino, due delle squadre più vecchie e importanti d’Italia. E potremo dire anche più cronicamente decadute, ma forse è meglio non esagerare con il fatalismo malinconico, visto che i rossoneri sembrano lì lì per risvegliarsi, almeno questo è quanto si augurano i suoi tifosi.

Il Torino ha solo 4 punti in meno rispetto ai rossoneri, dunque in caso di vittoria della squadra di Mazzarri, le due squadre si avvicinerebbero molto, cambiando totalmente (e in meglio) le prospettive dei granata, che puntavano sì ad avvicinarsi alla zona Europa, ma non certo ad andare a bussare alla porta di accesso alla Champions League. Eppure i quattro pareggi consecutivi della Lazio e il rallentamento di Fiorentina e Roma, lasciano strada a chi ha gambe ed energie per salire più su e il Torino sembra voler rispondere presente.

Secondo le indiscrezioni della carta stampata nazionale, il Milan tornerà a schierarsi con il 4-4-2 che tanto piace al tandem Cutrone – Higuain (quest’ultimo torna proprio oggi dopo la squalifica). Confermati Kessie e Bakayoko in mezzo, Suso e Calhanoglu agiranno sulle corsie laterali. Al centro della difesa ancora Abate, che bene si è comportato contro la Lazio.

Mazzarri replica con il 3-5-2, affidandosi alla pericolosità di Iago Falqué e Belotti. Non ci sono squalificati nè infortunati fra i piemontesi.


Le probabili formazioni:

Milan: Donnarumma, Calabria, Abate, Zapata, Rodriguez; Calhanoglu, Bakayoko, Kessie, Suso; Higuain, Cutrone.

Torino: Sirigu, Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Meite, Rincon, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.


Reduce da tre vittorie nelle ultime cinque partite, il Milan è favorito dai bookmakers, che quotano il segno 1 a 1.85; il pareggio è dato a 3,35 , la vittoria dei granata a 4.75. Interessanti le quote Snai per quanto riguarda l’under 1.5, che è dato a 3,20 (non è un evento improbabile, visto che il Torino ha una delle migliori difese del campionato, quando gioca fuori casa).

0
0
0
0
0
0

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Mission News Theme by Compete Themes.