Tempi Rossoneri

Tutto sul MILAN: notizie, statistiche, pagelle, analisi tattiche, approfondimenti, opinioni e previsioni sul mondo rossonero (e anche sul calcio in generale)

Prima riunione ufficiale tra Montella e dirigenza: il mercato entra nel vivo

DiMirko

Apr 19, 2017

Prima riunione ufficiale ieri a Casa Milan tra Vincenzo Montella e la nuova dirigenza nelle persone di Fassone e Mirabelli. A quanto trapela, l’incontro è stato molto positivo, il che ci rassicura sul futuro rossonero del tecnico campano. Ovviamente il piatto forte non poteva che essere il mercato, con un Milan pronto a rilanciarsi in vista della prossima stagione.

Difesa – Al centro il partner di Romagnoli sarà Musacchio: raggiunto con il Villareal un accordo sulla base di 15 milioni più bonus. Quasi sfumato Kolasinac, su cui l’Arsenal è in pole, si dovrà risolvere prima la grana De Sciglio: difficile il suo rinnovo, Napoli ma soprattutto Juve su di lui. Sugli esterni i nomi sul taccuino sono quelli di Barreca del Torino, Moreno del Liverpool e Bernat del Bayern.

Centrocampo – In mediana è tornato in auge il nome di Kovacic del Real Madrid: il croato continua a non essere una prima scelta e potrebbe anche decidere di cambiare aria. Ancora lunga la trattativa che porta a Fabregas: il Chelsea sarebbe disposto a discuterne, ma Conte vorrebbe prima garanzie su un sostituto di valore. Sottotraccia pare che Montella stia facendo di tutto per portare De Rossi al Milan: “Capitan Futuro” porterebbe esperienza e qualità in mediana, ma difficilmente si muoverà da Roma.

Attacco – Il sogno continua ad essere Aubameyang, ma è molto difficile che l’affare si concretizzi: in estate sul gabonese si aprirà una grande asta e il suo valore potrebbe alzarsi in modo spropositato. Dal Real invece potrebbe arrivare Benzema o più probabilmente Morata, il quale cercherebbe un club in cui tornare protagonista. Capitolo Deulofeu: lo spagnolo chiederebbe garanzie ai blaugrana per un suo utilizzo, altrimenti l’idea è di rimanere al Milan. A breve arriverà anche il rinnovo di Suso: per il prossimo anno possibile un tridente tutto spagnolo.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone