Press "Enter" to skip to content

Flop con il Costa Rica: le Pagelle degli azzurri

Buffon 6 Un rientro degno della sua caratura. Un paio di buoni interventi, ma nulla può contro Ruiz.

Abate 6 Considerando la sua stagione travagliata (anche nel Milan ha giocato poco) si è comportato bene, il problema è che non riesce a mettere dentro un cross, nè a sfondare come avrebbe fatto nei suoi migliori periodi.

Barzagli 6 Che ci sia ogni tanto qualche sbavatura è assolutamente normale, ma lui e Chiellini, da soli, hanno tenuto in piedi la baracca di fronte alle folate costaricane o costaricensi che dir si voglia. Un paio di situazioni le ha risolte quasi magicamente.

Chiellini 5.5 Sempre pronto al duello uno contro uno ed encomiabile per generosità. Tuttavia non è stata una delle sue giornate migliori e la responsabilità sul gol è per buona parte sua.

Darmian 6 Ancora una buona prestazione, anche se meno brillante del suo esordio mondiale. Riesce ad andare al tiro, guadagnando un angolo e si propone in fase offensiva più di Candreva.

De Rossi 5.5 Daniele ha tanta volonta ed enorme spirito di abnegazione. A certi livelli, però, queste cose non bastano più, ci vuole anche un pò di birra in corpo, per così dire. Che ieri è mancata. Forse era meglio non parlare di semifinale?

Candreva: 4.5 Perde il duello con i suoi avversari sulla fascia e non si vede quasi mai, Prandelli alla fine lo sostituisce. Tutto il buono dimostrato contro gli inglesi cancellato da questa mediocre partita. Peccato. (dal 57′ Insigne  5: Vedi Cassano. Non concretizza nessuna sua iniziativa. Avrà altre chances, se gli azzurri andranno avanti nel torneo)

Pirlo: 6 Il migliore degli azzurri, è lui l’unico in grado di sorprendere la difesa centroamericana. Ci riesce almeno due volte, ma i suoi compagni non riescono ad approfittarne. Meno bene nella ripresa, ma non gli si può chiedere di più. Speriamo che non sia stanco per l’Uruguay.

Thiago Motta 4.5 Siamo generosi a mettergli mezzo voto in più. Non si capisce il perchè del suo impiego, se non nella flebile speranza di un colpo di testa vincente su calcio d’angolo, che non c’è stato. Per quanto fatto vedere nei 45 minuti giocati, non merita altre occasioni in questo Mondiale. Solo un unico spunto rabbioso nella sua partita, per il resto solo tanti errori, imprecisioni e molta staticità. (dal 46′ Cassano 5: Entra per accendere la luce, ma non riesce ad incidere nè ad innescare gli altri attaccanti. Da rivedere magari in una situazione non di emergenza)

Marchisio 5 – Maluccio, un pò come tutto il resto della squadra. Non ricordiamo nessuno spunto offensivo degno di nota (dal ’69 Cerci 6 – Il talentuoso granata entra tardi ma almeno prova a duellare con i difensori del Costa Rica come nessun altro azzurro aveva fatto nel corso della partita)

Balotelli 5 Ha sui piedi una buona occasione, ma la spreca malamente. Movimenti poco adeguati e lunghe fasi della partita in cui non la becca mai. Immobile meritava di giocare almeno 20 minuti.

Prandelli 5 Partita sbagliata, soprattutto per quanto riguarda la scelta di Thiago Motta. Se non passeremo il turno, sarà il principale responsabile, questo è chiaro.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.