Press "Enter" to skip to content

Josè Sosa, misterioso acquisto in un misterioso mercato

E alla fine dopo tanto discutere arrivò Josè Sosa dal Besiktas. Inevitabile la polemica scatenatasi sui social da parte dei poveri tifosi rossoneri che, molto probabilmente, anche quest’anno dovranno assistere ad una squadra mediocre, per nulla rinforzata rispetto allo scorso anno, se non per gli oggetti misteriosi Vangioni e Gomez e per Lapadula, al suo esordio in serie A.

Ora invece si aggiunge Sosa, mediocre argentino di 31 anni, che esclude automaticamente l’arrivo di Bentancour e Cuadrado per via del suo status di extracomunitario. Tutti sappiamo che poco aiuterà alla causa e ciononostante Galliani è riuscito a strapparlo al Besiktas per 7,5 milioni, a questo punto valeva puntare su qualche prospetto interessante della Primavera, Locatelli in primis. Misteriosi quindi anche i motivi che hanno portato a tale acquisto che, forse, denota soltanto una cosa: la mancanza assoluta di lungimiranza e programmazione da parte di un dirigente che a fine anno sarà finalmente spodestato. Ai tifosi (e quindi anche a noi stessi), delusi, arrabbiati o tristemente rassegnati, diciamo solo di tenere duro, di continuare ad avere pazienza perché prima o poi il sole sorgerà anche per noi. Intanto facciamo il doveroso in bocca al lupo all’argentino, l’unico che non ha colpe in questa faccenda.     


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.